Codice Etico

codice_etico 

Snam ha adottato nel giugno 2008 il Codice Etico che raccoglie l’insieme dei valori che la Società riconosce, accetta e condivide e le responsabilità che essa si assume verso l’interno e l'esterno della propria organizzazione.

I valori enunciati nel Codice definiscono un sistema valoriale condiviso, che esprime la cultura etica di impresa di Snam, che deve ispirare il pensiero strategico e la conduzione delle attività aziendali in un quadro di eticità, trasparenza, correttezza, professionalità, buona fede, onestà e concorrenza nel rispetto dei legittimi interessi di tutti gli stakeholder con cui Snam entra quotidianamente in relazione.

Il Codice Etico rappresenta, tra l’altro, un principio generale non derogabile del Modello 231 ed è strumentale alla promozione e al mantenimento di un adeguato sistema di controllo interno e di gestione dei rischi.

Il Consiglio di Amministrazione di Snam nel corso dell’adunanza del 30 luglio 2013 ha approvato il nuovo testo del Codice Etico che, pur in continuità con quanto previsto in passato, presenta alcuni rilevanti elementi di innovazione tra cui: (i) la rivisitazione e l’integrazione dei principi etici e delle norme comportamentali in materia di corruzione e (ii) l’enfasi posta sulla cultura di Snam e sulle specificità del settore regolato in cui opera Snam, in particolare ai rapporti con le Autorità di regolazione e alla normativa europea in materia di gas naturale (prima disciplinate in un apposito addendum al Codice etico).

Tutte le persone di Snam, senza distinzioni o eccezioni, conformano le proprie azioni e i propri comportamenti ai principi e ai contenuti del Codice nell'ambito delle proprie funzioni e responsabilità nella consapevolezza che il rispetto del Codice costituisce parte essenziale della qualità della prestazione di lavoro e professionale. I rapporti tra le "Persone di Snam", a tutti i livelli, devono essere improntati a criteri e comportamenti di onestà, correttezza, collaborazione, lealtà e reciproco rispetto.

Le funzioni di Garante del Codice Etico sono assegnate all'Organismo di Vigilanza, il quale ha il compito di promuovere l’attuazione del Codice e la diffusione e conoscenza dello stesso. Il Garante, inoltre, ha il compito di esaminare le notizie di possibili violazioni del Codice Etico, promuovendo le verifiche più opportune.

All’Organismo di Vigilanza possono essere presentate:

          • richieste di chiarimenti o di interpretazioni sui contenuti del Codice,
          • suggerimenti in merito all’a pplicazione del Codice,
          • segnalazioni di violazioni del Codice di diretta o indiretta rilevazione, utilizzando i seguenti recapiti:

 

Organismo di Vigilanza Snam S.p.A.
Piazza Santa Barbara, 7
20097 San Donato Milanese (MI) - Italia
E-mail: organismo.di.vigilanza@snam.it
 

Codice Eticover. luglio 2013

| 521 Kb

Page Alert ultimo aggiornamento
12 agosto 2014 - 09:37 CEST