Assemblea degli azionisti

 

assemblea_azionisti-2013

  

Assemblea degli Azionisti - 15 aprile 2014
Il Consiglio di Amministrazione ha convocato l’Assemblea degli Azionisti in sede ordinaria il giorno 15 aprile 2014, in unica convocazione, alle ore 10,00, in San Donato Milanese (MI), Piazza Santa Barbara, 7, per discutere e deliberare sull’ordine del giorno di cui all’avviso di convocazione del 14 marzo 2014.

Il Consiglio ha inoltre confermato la società Georgeson S.r.l. quale soggetto, ai sensi dell’art. 135-undecies del TUF, cui gli azionisti potranno conferire, senza alcun onere a carico, delega per la partecipazione all’Assemblea.

16 aprile 2014 - Rendiconto sintetico delle votazioni ai sensi dell’art. 125-quater, comma 2, del D.lgs. 24 febbraio 1998, n. 58

16 aprile 2014 - Deliberazioni Assembleari

15 aprile 2014 - Webcast

24 marzo 2014 - Relazione finanziaria annuale 2013

24 marzo 2014 - Bilancio di sostenibilità 2013

24 marzo 2014 - Relazione su Governo Societario e Assetti Proprietari 2013

24 marzo 2014 - Relazione su Governo Societario e Assetti Proprietari 2013 -
link a versione interattiva

24 marzo 2014 - Relazione sulla remunerazione 2014

24 marzo 2014 - Relazione sul punto 1. Approvazione Bilancio al 31 dicembre 2013

24 marzo 2014 - Relazione sul punto 2. Attribuzione utile e distribuzione dividendo

24 marzo 2014 - Relazione sul punto 3. Politica in materia di remunerazione

Comunicazione: pubblicazione di documentazione

Avviso di deposito - Relazione finanziaria annuale 2013

Limitazioni al diritto di voto ai sensi del D.lgs 93 del 2011 e del DPCM 25 maggio 2012

Normativa di riferimento

ESTRATTO AVVISO DI CONVOCAZIONE

Avviso di convocazione

Procedura per la partecipazione ed esercizio del voto per delega

Voto per delega semplice

Ogni legittimato a intervenire in Assemblea può farsi rappresentare, ai sensi di legge, mediante delega scritta con facoltà di sottoscrivere il modulo rilasciato a richiesta dell’avente diritto dagli intermediari abilitati oppure il modulo di delega disponibile sul sito Internet della Società www.snam.it (sezione Assemblea degli Azionisti).

Per agevolare la verifica dei poteri rappresentativi loro spettanti, coloro che intendano partecipare all’Assemblea in rappresentanza del soggetto legittimato a intervenire, possono far pervenire la documentazione comprovante i loro poteri:

-   per posta, anche in copia, alla Sede Legale della Società:

Snam S.p.A.
Direzione Affari Legali, Societari e Compliance (Delega Assemblea aprile 2014)
Piazza Santa Barbara, 7
20097 San Donato Milanese (MI) – Italia
 

-   per fax (n. +39 02/37037631)
-   mediante notifica all’indirizzo di posta elettronica certificata snam.assemblea@pec.snam.it o all’indirizzo e-mail segreteriasocietaria@snam.it

Voto per delega al Rappresentante Designato

Ai sensi dell’art. 135- undecies del Decreto Legislativo 58/1998, la Società ha individuato Georgeson Srl, quale Rappresentante Designato al quale i soci possono conferire gratuitamente delega, con istruzioni di voto su tutte o alcune delle proposte all’ordine del giorno.
In tal caso, la delega deve essere conferita mediante sottoscrizione dello specifico modulo di delega reperibile sul sito internet della Società e inviata entro la fine del secondo giorno di mercato aperto precedente la data fissata per l’Assemblea in unica convocazione, unitamente ad una copia di un documento di identità valido, alternativamente in uno o più dei seguenti modi:

 
  • A mezzo fax, al numero + 39 06 99332795;
  • Per email, a: georgeson@legalmail.it
  • Brevi manu, o mediante posta prioritaria o corriere espresso, a: Georgeson S.r.l., Via Emilia 88, 00187, Roma

Se il delegante è una persona giuridica, dovrà anche allegare evidenza dei propri poteri societari (copia di visura camerale o similare).
In seguito, se la delega è stata trasmessa in copia (fax-email), si dovrà fare pervenire al Rappresentante Designato, all'indirizzo sopraindicato, l'originale della delega medesima.

La delega ha effetto per le sole proposte in relazione alle quali siano conferite istruzioni di voto attraverso lo specifico modulo; la delega e le istruzioni di voto sono revocabili entro il medesimo termine.
Per ogni altra informazione relativa al Rappresentante Designato è disponibile il Numero Verde 800-189038, nonché il numero + 39 06 42171800, attivi nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18, e un account email dedicato (rappresentantesnam@georgeson.com).

 
Diritto di porre domande sulle materie all'ordine del giorno

Articolo 127- ter

Ai sensi dell’articolo 127- ter del Decreto Legislativo 58/1998, coloro ai quali spetta il diritto di voto possono porre domande sulle materie all’ordine del giorno anche prima dell’Assemblea, facendole pervenire alla Società entro il 12 aprile 2014; la Società non assicura risposta alle domande che siano pervenute con mezzi diversi o successivamente a tale data. Le domande possono essere trasmesse:

 
  • a mezzo posta al seguente indirizzo:
        Snam S.p.A.
        Direzione Affari Legali, Societari e Compliance (Domande Assemblea aprile 2014)
        Piazza Santa Barbara, 7
        20097 San Donato Milanese (MI) – Italia
  • per fax alla Direzione Affari Legali Societari e Compliance di Snam + 39 02 37037631 
  • a mezzo e-mail all’indirizzo segreteriasocietaria@snam.it 
  • mediante l’utilizzo di apposita sezione del sito Internet della Società.

I soggetti interessati dovranno contestualmente inviare alla Società, a mezzo posta, per fax o e mail (ai riferimenti sopra indicati), il titolo di legittimazione rappresentato dalla certificazione rilasciata dagli intermediari presso cui sono depositate le azioni o, in alternativa, dalla stessa comunicazione richiesta per la partecipazione ai lavori assembleari.
Alle domande pervenute nel termine indicato è data risposta al più tardi durante l'Assemblea. La Società fornirà una risposta unitaria alle domande aventi lo stesso contenuto. Non è dovuta una risposta se le informazioni richieste sono già disponibili in formato "domanda e risposta" nell’apposita sezione del sito Internet della Società.

Integrazione dell'ordine del giorno e proposte di deliberazione

Articolo 126-bis

Ai sensi dell’articolo 126- bis del Decreto Legislativo 58/1998, i soci che, anche congiuntamente, rappresentino almeno un quarantesimo del capitale sociale (2,5%) possono chiedere, entro 10 giorni dalla pubblicazione dell’avviso di convocazione, l'integrazione dell’elenco delle materie da trattare indicando nella domanda gli ulteriori argomenti da essi proposti ovvero presentare proposte di deliberazione su materie già all’ordine del giorno. L'integrazione non è ammessa per gli argomenti sui quali l'assemblea delibera a norma di legge su proposta degli amministratori o sulla base di un progetto e di una relazione da essi predisposta, diversa da quelle di cui all'art. 125- ter comma 1 del Decreto Legislativo 58/1998.
Le richieste devono essere spedite a mezzo raccomandata a.r. presso la sede legale della Società:

    Snam S.p.A.
    Direzione Affari Legali, Societari e Compliance (Integrazione Ordine del Giorno Assemblea aprile 2014)
    Piazza Santa Barbara, 7
    20097 San Donato Milanese (MI) – Italia
    o a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo snam.assemblea@pec.snam.it

e devono essere corredate da una relazione sulle materie di cui si propone la trattazione ovvero le motivazioni relative alle ulteriori proposte di deliberazione presentate su materie già all'ordine del giorno.
Unitamente alla richiesta deve essere prodotta la certificazione rilasciata dall'intermediario attestante la titolarità delle azioni in capo ai soci richiedenti con validità alla data della richiesta stessa.

Dell'integrazione dell’ordine del giorno o della presentazione di ulteriori proposte di deliberazione su materie già all’ordine del giorno verrà data notizia nelle stesse forme prescritte per la pubblicazione dell’avviso di convocazione, almeno 15 giorni prima di quello fissato per l'assemblea in unica convocazione.

Informazioni sul capitale sociale

Capitale sociale

Il capitale sociale è di euro 3.571.187.994,00 (euro tremiliardicinquecentosettantunomilionicentoottantasettemilanovecentonovantaquattro virgola zero zero) rappresentato da 3.381.638.294 (tremiliarditrecentoottantunomilioniseicentotrentottomiladuecentonovantaquattro) azioni ordinarie senza indicazione del valore nominale.
Le azioni sono indivisibili e ciascuna dà diritto a un voto, fatta salva diversa disposizione di legge e ad eccezione delle azioni proprie in portafoglio alla data dell’Assemblea, relativamente alle quali l’esercizio del diritto di voto è sospeso.

Page Alert ultimo aggiornamento
17 marzo 2014 - 17:06 CET