CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Politica dei dividendi

PRINCIPALI TARGET

RITORNI ATTRATTIVI CON UN BASSO PROFILO DI RISCHIO

  • Crescita del piano di investimenti, all'interno di un quadro regolatorio equilibrato
  • Nuovo flusso di servizi di asset-light
  • Eccellenza operativa e efficienza
  • Ben posizionata per acquisire ulteriori opportunità di crescita

Rigorosa disciplina finanziaria
       

Politica dei dividendi confermata

  • Sulla base dei risultati raggiunti, Snam ha pagato nel maggio 2017 un dividendo di competenza 2016 pari a 0,21 euro per azione.
  • La politica dei dividendi di Snam prevede un aumento medio annuale del 2,5% fino al dividendo di competenza 2018.

A partire dal dividendo di competenza 2017 Snam prevede un ritorno al pagamento di un acconto (gennaio 2018) e di un saldo (giugno 2018).

Opzione buyback

  • Fino al 3,5% delle azioni
  • Importo massimo: 500 mln €
  • Flessibilità nell'esecuzione basata sull'evoluzione della performance finanziaria e delle opportunità alternative di investimento

Nei 16 anni di quotazione Snam ha sempre distribuito dividendi ai suoi investitori, per un ammontare totale di circa 11,3 miliardi di euro.

DIVIDENDO PER AZIONE

 

Scissione Italgas

Page Alert
ultimo aggiornamento
20 luglio 2017 - 10:54 CEST