CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

L'operazione in breve

Nell'Assemblea degli Azionisti del 1 agosto, il Consiglio di Amministrazione di Snam ha presentato il progetto di separazione delle attività relative alla distribuzione cittadina del gas in Italia – settore in cui è attiva Italgas con le sue Controllate e Consociate – da quelle relative al trasporto e dispacciamento, alla rigassificazione e allo stoccaggio di gas in Italia e all'estero.

Tecnicamente si tratta di una scissione parziale proporzionale di Snam, in virtù della quale una quota pari al 86.5% della partecipazione detenuta da Snam in Italgas sarà trasferita, proporzionalmente, agli attuali azionisti di Snam.

L’operazione muove dalla considerazione che il profilo di business della distribuzione cittadina del gas, così come oggi è configurato, presenti caratteristiche sostanzialmente differenti rispetto alle altre attività in cui è impegnata Snam in termini di organizzazione operativa, contesto competitivo, regolamentazione, fabbisogno di investimenti.

Con il perfezionamento dell’operazione, entrambe le società potranno focalizzarsi sul proprio core-business, con obiettivi chiaramente identificati e percepibili dal mercato e una struttura operativa e finanziaria ideale per cogliere al meglio le rispettive opportunità di sviluppo strategico, con evidenti benefici per tutti gli stakeholder.

Per effetto della scissione, agli azionisti di Snam saranno assegnate azioni della società beneficiaria in misura proporzionale a quelle già detenute in Snam secondo un criterio che prevede l’assegnazione di un’azione di ITG Holding ogni cinque azioni Snam possedute.

PIANIFICAZIONE DELLA SCISSIONE

29 giugno 2016

  • Annuncio scissione
  • Definizione dei credit ratings
  • Garanzia di impegno da parte degli istituti bancari a finanziare Italgas
  • Emissione dei waiver a Snam da parte degli istituti bancari

1 agosto 2016

  • Assemblea degli azionisti per approvazione della scissione

Q3 2016

  • Processo di quotazione di Italgas
  • Richiesta del consenso agli obbligazionisti Snam

Q4 2016

  • Italgas Capital Markets Day e roadshow del management
  • Chiusura degli accordi di finanziamento con gli istituti bancari
  • Completamento della scissione
  • Quotazione in borsa di ITG Holding
Page Alert
ultimo aggiornamento
08 settembre 2016 - 13:03 CEST