CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Snam Rete Gas sottoscritta oltre cinque volte: pervenute richieste per 3.935.845.943 Azioni su un'Offerta Globale di 684 milioni di Azioni

Price sensitive
 

   

San Donato Milanese, 6 Dicembre 2001 - Snam Rete Gas ha reso noti i risultati dell'Offerta Globale di azioni, finalizzata alla quotazione della Società sul Mercato Telematico Azionario (MTA) organizzato e gestito dalla Borsa Italiana.

Ai sensi dell'art. 13, comma 7, del Regolamento adottato con Delibera CONSOB n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche, ed in relazione all'Offerta Globale di azioni ordinarie Snam Rete Gas S.p.A., si rende noto quanto segue.

  • Nell'ambito dell'Offerta Globale sono pervenute richieste per n. 3.935.845.943 Azioni da parte di n. 340.717 richiedenti, così ripartite:

    (a) nell'ambito dell'Offerta Pubblica sono pervenute richieste per n. 428.554.000 Azioni, da parte di n. 339.819 richiedenti, così ripartite:

    - n. 337.165.000 Azioni da parte di n. 271.020 richiedenti appartenenti al pubblico indistinto;
    - n. 87.407.000 Azioni da parte di n. 66.328 Azionisti Eni;
    - n. 3.982.000 Azioni da parte di n. 2.471 Dipendenti;

    (b) nell'ambito del Collocamento Istituzionale sono pervenute richieste per n. 3.507.291.943 Azioni da parte di n. 898 investitori istituzionali, così ripartite:

    - n. 543.302.536 Azioni da parte di n. 177 Investitori Professionali italiani;
    - n. 2.963.989.407 Azioni da parte di n. 721 investitori istituzionali esteri.

  • In base alle richieste pervenute nell'ambito dell'Offerta Globale sono state assegnate n. 786.600.000 Azioni a n. 170.134 richiedenti, di cui n. 450.000.000 Azioni rivenienti dall'aumento di capitale di Snam Rete Gas S.p.A., n. 234.000.000 Azioni offerte in vendita da Snam S.p.A. e n. 102.600.000 azioni rivenienti dall'opzione di Over Allotment, così come definita al Paragrafo 11.18, Capitolo XI, Sezione Terza del Prospetto Informativo e al Paragrafo 7.18, Capitolo 7, Sezione Terza della Nota Informativa Sintetica.

    Tali Azioni assegnate sono così ripartite:

    (a) n. 171.000.000 Azioni sono state assegnate a n. 169.489 richiedenti nell'ambito dell'Offerta Pubblica nelle seguenti proporzioni:

    - n. 119.700.000 Azioni a n. 119.700 richiedenti appartenenti al pubblico indistinto;
    - n. 47.318.000 Azioni a n. 47.318 Azionisti Eni;
    - n. 3.982.000 Azioni a n. 2.471 Dipendenti;

    (b) n. 615.600.000 Azioni sono state assegnate a n. 645 richiedenti nell'ambito del Collocamento Istituzionale nelle seguenti proporzioni:

    - n. 127.629.000 Azioni a n. 119 Investitori Professionali italiani;
    - n. 487.971.000 Azioni a n. 526 investitori istituzionali esteri.

Salvatore Russo, Presidente di Snam RG, ha commentato: "Avevamo offerto 684 milioni di azioni, il mercato ne ha richieste 4 miliardi, per un controvalore di 11 miliardi di Euro, un risultato al di là delle più rosee aspettative. Il mercato ha capito ed apprezzato quest'operazione, a testimonianza del fatto che i fondamentali di un'azienda e le sue prospettive di crescita sono ancora il cuore del giudizio degli investitori, anche in uno scenario di mercato incerto come l'attuale".

"In tal senso - ha concluso Russo - un contributo importante è derivato anche dalla nostra appartenenza all'ENI, una grande impresa che si è conquistata la fiducia dei mercati finanziari con i precedenti collocamenti. I molti investitori istituzionali e i privati che hanno sottoscritto le nostre azioni hanno dimostrato di voler essere al nostro fianco in questa entusiasmante fase di sviluppo che si apre ora per Snam RG".

Page Alert
ultimo aggiornamento
05 agosto 2016 - 16:17 CEST