CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Snam Rete Gas: il Consiglio di Amministrazione approva i piani di stock option e stock grant per l'esercizio 2003

Price sensitive

Il Consiglio di Amministrazione di Snam Rete Gas ha approvato oggi i piani di stock option e stock grant per l'anno 2003 e ha deliberato di aumentare il capitale sociale a pagamento a servizio del piano di stock option per l'ammontare massimo di euro 640.500, con emissione di un numero massimo di 640.500 azioni ordinarie del valore nominale di 1 euro, godimento regolare, da offrire in opzione ai manager al prezzo di 3,246 euro, pari alla media aritmetica dei prezzi ufficiali sul Mercato Telematico Azionario rilevati nell'ultimo mese precedente la data odierna. Il diritto di sottoscrizione potrà essere esercitato dopo tre anni dalla attribuzione dell'opzione e per cinque anni.

Per quanto riguarda le stock grant, il Consiglio di Amministrazione ha inoltre stabilito in 128.100 il numero massimo di azioni ordinarie, del valore nominale di 1 euro, da assegnare ai dirigenti individuati. Il numero delle azioni che saranno offerte a titolo gratuito dopo tre anni dall'attribuzione sarà determinato sulla base del T.S.R. (Total Shareholder Return) della Società nel triennio 2003-2005 rispetto a quello di un paniere di aziende italiane ed europee del settore utility.

L'approvazione dei piani di stock option e stock grant si colloca nell'ambito del piano d'incentivazione e fidelizzazione per il triennio 2002-2004 dei dirigenti che occupano le posizioni più direttamente responsabili dei risultati della società in conformità alla delibera dell'Assemblea del 24 aprile 2002.

Page Alert
ultimo aggiornamento
05 agosto 2016 - 16:17 CEST