CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Fluxys e Snam firmano memorandum d’intesa per unire i rispettivi asset internazionali in Europa

Price sensitive

San Donato Milanese/Bruxelles , 31 marzo 2014 - FluxysS.A. e SnamS.p.A. hanno  concordato di valutare insieme la creazione di una società a controllo congiunto per la gestione integrata dei rispettivi asset internazionali detenuti in Europa.

 

firma_accordo_Fluxys_Snam_piccola

Il memorandum d'intesa firmato dalle Società sviluppa ulteriormente l'alleanza strategica siglata nel 2012 con l’o biettivo di perseguire opportunità di crescita attraverso progetti volti a migliorare la flessibilità e la sicurezza degli approvvigionamenti nelle infrastrutture del gas in Europa. .

Secondo i termini del memorandum, la joint company attualmente allo studio combinerebbe, in particolare, gli asset internazionali di Fluxys e Snam situati nei corridoi energetici europei sud-nord ed est-ovest, ad esclusione dei rispettivi mercati nazionali delle Società (Belgio e Italia), con l’obiettivo di svolgere un ruolo chiave come facilitatore di una maggiore flessibilità e liquidità del mercato attraverso una migliore interconnessione delle reti gas a livello europeo.

 

L’Amministratore Delegato di Snam, Carlo Malacarne, e il Managing Director di Fluxys, Walter Peeraer, hanno commentato: " Unendo le forze a livello internazionale, Snam e Fluxys diventerebbero un player di riferimento in Europa, interconnettendo i mercati come previsto dal Terzo Pacchetto Energia Ue. La gestione congiunta delle nostre attività europee punta a creare valore sia per il mercato che per i nostri azionisti�?.

 

Snam e Fluxys lavorano già in stretta collaborazione per il progetto di reverse flow sud-nord in Italia, Svizzera e Germania per consentire al gas in arrivo in Italia di transitare oltreconfine verso l’Europa nord-occidentale e il Regno Unito. Le società sono, inoltre, co- azionisti nel gasdotto Interconnector che collega il Regno Unito al Belgio.

  

 

Contatti media

Snam

Fluxys

Claudio Urciuolo

Tel.: +39 02 3703 9310

claudio.urciuolo@snam.it

Rudy Van Beurden

Tel.: +32 2 282 72 30

rudy.vanbeurden@fluxys.com

Davide Sempio

Tel.: +39 02 3703 7329

davide.sempio@snam.it

Laurent Remy

Tel.: +32 2 282 74 50

laurent.remy@fluxys.com

  

                                                                      

Snam

Snam, quotata alla Borsa di Milano, è uno dei principali player europei nella realizzazione e gestione integrata delle infrastrutture del gas, attiva nel trasporto e dispacciamento, nella rigassificazione, nello stoccaggio e nella distribuzione di gas naturale.

Per maggiori informazioni: www.snam.it

 

Fluxys

Fluxys è un gruppo completamente indipendente con sede in Belgio che opera sul mercato europeo delle infrastrutture gas. La società è un importante operatore attivo nel trasporto e nello stoccaggio di gas naturale e nella gestione di terminal GNL (gas naturale liquefatto).


Fluxys è convinta che il gas e le sue infrastrutture continueranno a essere componenti fondamentali di un mix energetico sostenibile per una futura economia a basse emissioni di carbonio. Presente in 8 paesi , il gruppo punta a promuovere l'integrazione dei mercati europei del gas attraverso lo sviluppo di infrastrutture transfrontaliere capaci di collegare le fonti di approvvigionamento ai mercati di destinazione, mettendo in comunicazione le diverse piazze di trading del gas e garantendo la sicurezza degli approvvigionamenti. L' azienda si concentra sulla realizzazione di attività sicure, efficienti e sostenibili, su servizi di qualità in linea con le aspettative del mercato e sulla creazione di valore a lungo termine per i propri azionisti.

 

Oltre ai gasdotti, ai siti di stoccaggio e ai terminali GNL in Belgio (di proprietà e gestiti da Fluxys Belgio, quotata sul mercato NYSE Euronext), le partnership di Fluxys comprendono la proprietà dei gasdotti Interconnector e BBL che collegano il Regno Unito con l'Europa continentale, il terminal GNL di Dunkerque in costruzione in Francia, i gasdotti TENP e in Germania  e Transitgas in Svizzera, e il futuro gasdotto TAP dalla Turchia all’Italia in per portare il gas proveniente dall'Azerbaigian verso l'Europa.

Per maggiori informazioni: www.fluxys.com 

  

Page Alert
ultimo aggiornamento
05 agosto 2016 - 16:19 CEST