CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Snam: il Consiglio di Amministrazione fissa le condizioni dell’aumento di capitale volto a rilevare la partecipazione di CDP GAS in TAG e nomina Lorenzo Bini Smaghi componente del Comitato Nomine

Price sensitive

San Donato Milanese, 17 dicembre 2014 - Il Consiglio di Amministrazione di Snam, riunitosi oggi sotto la presidenza di Lorenzo Bini Smaghi, ha determinato le condizioni dell’aumento di capitale finalizzato all’acquisizione della partecipazione detenuta da CDP GAS in Trans Austria Gasleitung GmbH (TAG), in esecuzione della delibera dell’Assemblea Straordinaria del 10 dicembre scorso.

 

In particolare, il Consiglio di Amministrazione ha accertato che, in applicazione della formula approvata dall’Assemblea Straordinaria, il valore medio ponderato dei prezzi ufficiali delle azioni Snam rilevati nei 180 giorni di calendario antecedenti la data odierna è pari a 4,218 Euro.

 

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato, pertanto, di dare corso all’aumento di capitale, approvato dall’Assemblea Straordinaria, con l'emissione di 119 milioni di azioni ordinarie Snam da sottoscriversi da parte di CDP GAS, e dunque con un aumento del capitale di Snam per 501.942.000 euro, di cui 125.664.000 euro da imputare a capitale sociale e 376.278.000 euro a titolo di sovrapprezzo. Alla luce del prezzo di emissione così determinato, il Consiglio di Amministrazione ha infine disposto di dare corso al pagamento del conguaglio per cassa di 3.058.000 euro a favore di CDP GAS, secondo quanto previsto dal contratto quadro sottoscritto da Snam con CDP GAS e la sua controllante Cassa Depositi e Prestiti il 19 settembre 2014.

Secondo i termini del contratto quadro, il perfezionamento dell’aumento di capitale, con la sottoscrizione del relativo atto di conferimento della partecipazione in TAG da parte di CDP GAS, avverrà entro 5 giorni lavorativi.

 

In relazione all’operazione, il 19 settembre 2014 è stato predisposto un documento informativo disponibile su www.snam.it redatto ai sensi dell’art. 5 del Regolamento approvato da Consob con Delibera n. 17221 del 12 marzo 2010 e successive modifiche, nonché in conformità alla procedura “ Operazioni con interessi degli amministratori e sindaci e operazioni con parti correlate�? approvata dal Consiglio di Amministrazione di Snam in data 30 novembre 2010, come successivamente modificata.

 

Inoltre, il Consiglio di Amministrazione ha nominato Lorenzo Bini Smaghi componente del Comitato Nomine in sostituzione di Roberta Melfa.

 
Page Alert
ultimo aggiornamento
05 agosto 2016 - 16:19 CEST