CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

OMV completa la vendita del 49% di Gas Connect Austria a Snam e Allianz

Price sensitive

Vienna/Monaco di Baviera/San Donato Milanese, 15 dicembre 2016 - OMV, la più importante oil & gas company austriaca, ha completato oggi la vendita del 49% di Gas Connect Austria GmbH (GCA) al consorzio composto da Allianz, il principale gruppo assicurativo europeo, e Snam. Allianz Capital Partners, asset manager degli investimenti alternativi del Gruppo Allianz, ha condotto l'operazione per conto delle compagnie assicurative austriache e tedesche.

L'operazione è stata completata dopo aver ottenuto l’autorizzazione delle autorità antitrust tedesche e austriache. In seguito al closing, OMV detiene il 51% in GCA.

L’acquisizione è stata completata attraverso una società veicolo a controllo congiunto partecipata rispettivamente al 60% e al 40% da Allianz e Snam, che si è assicurata da un pool di istituti di credito internazionali finanziamenti non-recourse sino a 310 milioni di euro. Il corrispettivo totale versato dal consorzio a OMV è pari a 601 milioni di euro (inclusi 147 milioni di euro per il rimborso pro quota dell'attuale shareholder loan con la sottoscrizione di un nuovo shareholder loan con GCA). L'operazione avrà effetto dal 1° gennaio 2016. OMV avrà diritto a percepire l’intero dividendo di GCA di competenza per l’esercizio 2015, per un importo di 80 milioni di euro.

La cessione della quota minoritaria di GCA supporta la stabilità finanziaria e il flusso di cassa del Gruppo OMV, che mantiene la maggioranza di GCA, ed è coerente con la sua strategia di ristrutturazione degli asset downstream gas e di riduzione degli investimenti nelle attività regolate del gas. L’operazione rappresenta per Allianz e Snam un’opportunità di investimento unica in una rete di trasporto gas di primaria importanza e in un’infrastruttura essenziale per l'approvvigionamento di gas al mercato austriaco. Data la sua posizione strategica nell’Europa Centrale, GCA svolge anche un ruolo significativo nel trasporto del gas verso numerosi mercati adiacenti. La collaborazione tra OMV, Allianz e Snam continuerà a supportare lo sviluppo di GCA quale player di primo piano nel mercato europeo del gas e nel sistema delle infrastrutture gas austriache, dove Snam già detiene insieme a GCA una quota di controllo dell'84,47% del gasdotto TAG (Trans Austria Gasleitung), la principale dorsale dell’infrastruttura gas del Paese.

GCA gestisce in Austria una rete di gasdotti ad alta pressione che si estende per circa 900 km e commercializza capacità di trasporto per soddisfare la domanda domestica di gas naturale e supportare l’esportazione in Europa. I volumi trasportati nel 2015, considerando anche la società TAG controllata congiuntamente a Snam, sono stati pari a 152 miliardi di metri cubi. Operando in un hub importante per l’import di gas da Est, GCA apporta un contributo significativo all'approvvigionamento di gas naturale, oltre che in Austria, anche in altri Paesi europei quali Germania, Francia, Slovenia, Croazia e Ungheria. Nell’esercizio 2015 GCA ha riportato un fatturato di 246 milioni di euro.

Per ulteriori informazioni:
OMV Public Relations: Robert Lechner, Tel.: +43 1 40440 21357,
e-mail: public.relations@omv.com
OMV Investor Relations: Magdalena Moll, Tel.: +43 1 40440 21600,
e-mail: investor.relations@omv.com
http://www.omv.com
Allianz Capital Partners Public Relations: Stefanie Rupp-Menedetter, Tel.: +49 89 3800 2743
e-mail: stefanie.rupp@allianzcapitalpartners.com
http://www.allianzcapitalpartners.com
Snam Comunicazione: Davide Sempio, Tel.: +39 02 3703 7329,
e-mail: davide.sempio@snam.it
Snam Investor Relations: Gabriele Giordani, Tel.: +39 02 3703 7898
e-mail: gabriele.giordani@snam.it
http://www.snam.it

OMV Aktiengesellschaft
Con un fatturato di gruppo di 23 miliardi di euro e circa 24.100 dipendenti nel 2015, OMV è una delle maggiori società industriali quotate in Austria. Nell’upstream, le sue attività sono prevalentemente concentrate in tre regioni – CEE (Romania, Austria), Mare del Nord e Medio Oriente/Africa – e aree di sviluppo selezionate. Nel 2015 la produzione giornaliera è stata pari a circa 303 mila barili equivalenti. Nel downstream, alla fine del 2015, OMV ha una capacità di raffinazione annuale di 17,8 milioni di tonnellate e circa 3.800 stazioni di servizio in 11 Paesi. La compagnia gestisce inoltre una rete di gasdotti in Austria e impianti di stoccaggio in Austria e Germania. Nel 2015 i volumi di vendita di gas sono stati pari a 110 TWh.

Gruppo Allianz e Allianz Capital Partners
Allianz è una delle più grandi comunità finanziarie al mondo e ha un’ampia offerta di servizi di assicurazione e asset management. Con oltre 142 mila dipendenti in più di 70 diversi Paesi, nel 2015 ha registrato ricavi totali per 125,2 miliardi di euro e un utile operativo di 10,7 miliardi di euro. Il Gruppo Allianz ha gestito un portafoglio di investimenti di circa 640 miliardi di euro e gli asset manager Allianz GI e PIMCO hanno gestito 1,3 migliaia di miliardi per conto di terzi. Allianz è attiva in numerosi settori, che comprendono beni immobili, infrastrutture, energie rinnovabili, equity e debito. Le strategie a lungo termine di Allianz massimizzano i ritorni commisurati al rischio.
Allianz Capital Partners è la società in-house che gestisce gli investimenti alternativi del Gruppo Allianz. Con uffici a Monaco di Baviera, Londra, New York e Singapore, Allianz Capital Partners gestisce asset alternativi per oltre 16 miliardi di euro. Gli investimenti sono concentrati prevalentemente in infrastrutture ed energie rinnovabili, nonché in fondi di private equity. La strategia di investimento di ACP è mirata a generare rendimenti attrattivi, stabili e a lungo termine diversificando il portafoglio di investimenti complessivo delle compagnie assicurative del Gruppo Allianz.

Snam
Snam, con asset regolati per oltre 19 miliardi di euro, è proprietaria e gestisce la rete di gasdotti più estesa e accessibile d’Europa (32.455 km) e una delle maggiori infrastrutture di stoccaggio della Ue (con una capacità di 16,5 miliardi di metri cubi). Gli investimenti della società sono finalizzati a favorire l’integrazione delle reti energetiche europee. Snam è presente da più di 40 anni in Austria, dove ha sviluppato, attraverso una partnership stretta ed efficace con OMV e in seguito con GCA, il gasdotto TAG (Trans Austria Gasleitung), la principale dorsale dell’infrastruttura gas austriaca, di cui detiene oggi una quota di controllo dell’84,47%, insieme a GCA.

Page Alert
ultimo aggiornamento
15 dicembre 2016 - 15:01 CET