CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Snam firma Memorandum of Understanding con Baker Hughes, a GE company (BHGE) per lo sviluppo di tecnologie a supporto del mercato del gas

MoU con Baker Hughes

Milano, 26 settembre 2017 – Snam, leader europeo nel settore delle infrastrutture del gas, e Baker Hughes, a GE company (BHGE), leader mondiale nei servizi e soluzioni digitali a supporto dell’industria in campo energetico, hanno firmato un accordo (Memorandum of Understanding) finalizzato ad avviare una collaborazione per lo sviluppo di soluzioni integrate tecnologicamente all’avanguardia nell’intera filiera delle infrastrutture del gas.

Il Memorandum con BHGE consente a Snam di condividere e sviluppare con un player di livello internazionale conoscenze e tecnologie d’eccellenza in particolare nel settore R&D e digital, rafforzando la propria leadership anche in termini di innovazione e contribuendo a posizionare il gas naturale come risorsa chiave per la decarbonizzazione.

La collaborazione è rivolta, tra l’altro, a promuovere processi di efficienza energetica nonché una sempre crescente digitalizzazione nel settore del gas naturale, in un’ottica di sviluppo del gas nel mix energetico in coerenza con gli obiettivi di sostenibilità ambientale.

L’accordo si inquadra nell’ambito delle attività avviate dalla business unit Snam Global Solutions con l’obiettivo di valorizzare e mettere al servizio di altri operatori a livello globale le esperienze, le competenze e il know-how distintivi di Snam, sviluppati nei suoi 75 anni di attività e gestione dell’intera filiera infrastrutturale del gas in Italia e in Europa.

 

Snam
Snam gestisce la rete di gasdotti più estesa e accessibile d’Europa (oltre 40.000 km di lunghezza), la maggiore infrastruttura di stoccaggio (con una capacità di 19 miliardi di metri cubi) e uno dei primi terminali GNL realizzati nel Continente. Gli investimenti di Snam in Europa sono finalizzati a favorire l’integrazione delle reti energetiche europee e a promuovere il gas come pilastro di un mix energetico sostenibile. Facendo leva sulle proprie competenze distintive, la società ha lanciato Snam Global Solutions, che offre attività di studio, consulenza e project management per il mercato.

Baker Hughes, a GE company
“Baker Hughes, a GE company” conta circa 70.000 dipendenti ed attività in oltre 120 paesi e ha un doppio quartier generale a Houston (Texas) e Londra (Regno Unito). La nuova società si propone come la prima e unica in grado di offrire congiuntamente attrezzature all’avanguardia, servizi e soluzioni digitali per l’intera catena del valore del petrolio e del gas. In Italia, la nuova BHGE ha otto siti produttivi (Firenze, Massa, Bari, Vibo Valentia, Talamona (SO), Casavatore (NA), Peschiera Borromeo (MI) e Cepegatti (PE)) e un cantiere per l’assemblaggio di grandi moduli industriali ad Avenza (Carrara). Complessivamente, i dipendenti nel nostro paese sono circa 5.500.

Page Alert
ultimo aggiornamento
28 settembre 2017 - 18:07 CEST