Login    

Il CdA di Snam convoca l’Assemblea degli Azionisti per il 23 ottobre 2019

Price sensitive

Snam Company

San Donato Milanese, 1 agosto 2019 - Il Consiglio di Amministrazione di Snam, riunitosi ieri sotto la presidenza di Luca Dal Fabbro, ha convocato l’Assemblea Straordinaria e Ordinaria degli Azionisti, in unica convocazione, per il 23 ottobre 2019.

 

L’Assemblea Straordinaria è convocata per deliberare sulle proposte di:

  • modifica dello statuto sociale per mantenere le disposizioni vigenti in tema di equilibrio di genere negli organi di amministrazione e controllo della società anche in considerazione del venir meno degli effetti della c.d. “Legge Golfo-Mosca”.
 

L’Assemblea Ordinaria è convocata per deliberare sulle proposte di:

  • risoluzione consensuale dell’incarico di revisione legale dei conti a PricewaterhouseCoopers S.p.A. e contestuale conferimento del nuovo incarico di revisione legale dei conti della Società a Deloitte & Touche S.p.A. per il periodo 2020-2028.
 

Assemblea Straordinaria

Modifica dello Statuto sociale per mantenere le disposizioni vigenti in tema di equilibrio di genere negli organi di amministrazione e controllo della Società anche dopo la scadenza della c.d. “Legge Golfo-Mosca

 

La proposta si riferisce alla modifica degli 13 e 20 dello Statuto sociale concernenti l'equilibrio tra generi nella composizione del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale al fine di recepire in via volontaria, e a livello statutario, le più recenti raccomandazioni del Codice di Autodisciplina delle società quotate in materia di c.d. "equilibrio tra generi" - approvate nel luglio 2018 - e le best practice nazionali e internazionali.

 

“Il Consiglio - commenta il Presidente di Snam Luca Dal Fabbro – propone di inserire in modo permanente nel nostro statuto sociale il tema dell’equilibrio di genere nel Consiglio di Amministrazione e nel Collegio Sindacale, anche in caso di mancato rinnovo delle disposizioni vigenti. L’iniziativa è coerente con l’impegno di Snam sulla parità di genere e in generale sulle tematiche ESG, che riteniamo fondamentali per il successo della nostra Società”.

 

In particolare, si propone di:

  • mantenere nello Statuto le disposizioni vigenti in tema di equilibrio di genere negli organi di amministrazione e controllo della Società anche dopo la scadenza della c.d. “Legge Golfo-Mosca”, recependo l’attuale criterio di riparto tra generi, in misura pari ad almeno un terzo del totale dei componenti del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale (con riferimento sia ai Sindaci effettivi che ai Sindaci supplenti);
  • prevedere, al fine di rendere più agevole, in caso di eventuale sostituzione dei Sindaci in corso di mandato il rispetto delle modifiche proposte, la composizione di un Collegio Sindacale con tre Sindaci Supplenti anziché due;
  • inserire in Statuto una Clausola Transitoria che preveda che le modifiche relative al numero dei Sindaci Supplenti trovino applicazione a decorrere dal primo rinnovo dell’organo di controllo successivo a quello nominato dall’Assemblea degli Azionisti del 2 aprile 2019. 

La proposta di modifica statutaria non attribuisce il diritto di recesso in capo ai soci che non dovessero concorrerne all’approvazione.

 

Assemblea Ordinaria

Risoluzione consensuale dell’incarico di revisione legale dei conti a PricewaterhouseCoopers S.p.A. e contestuale conferimento del nuovo incarico di revisione legale dei conti della Società a Deloitte & Touche S.p.A. per il periodo 2020-2028

 

All’Assemblea viene proposto, da parte del Collegio Sindacale, il conferimento dell’incarico di revisione legale di Snam S.p.A. per il periodo 2020-2028 alla società di revisione Deloitte & Touche S.p.A., revisore unico per le società rientranti nel perimetro di consolidamento di Cassa Depositi e Prestiti S.p.A., previa risoluzione consensuale dell’incarico conferito a PricewaterhouseCoopers S.p.A.

Il Consiglio di Amministrazione ha infine designato Georgeson S.r.l. quale soggetto cui gli azionisti potranno conferire, senza alcun onere a loro carico, delega per la partecipazione all’Assemblea ai sensi dell’art. 135- undecies del TUF.

Verranno messi a disposizione del pubblico nei termini e con le modalità di cui alla normativa applicabile le relazioni illustrative del Consiglio di Amministrazione sui punti all’ordine del giorno.

 
Page Alert
ultimo aggiornamento
01 agosto 2019 - 11:58 CEST