CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Liguria, ok della Giunta al Piano energia-ambiente

La nuova strategia al 2020 a settembre in Consiglio regionale

201700808_2.jpg La Giunta della Liguria ha approvato venerdì un adeguamento del Piano energetico-ambientale 2014-2020, che sarà presentato a settembre in Consiglio regionale.
Tra le novità introdotte, precisa una nota della Regione, l’allineamento del piano con Por Fers, Psr e Fse, oltre alla costituzione di tavoli tecnici su eolico e idroelettrico.
Commentando il via libera al provvedimento, l’assessore allo Sviluppo economico, Edoardo Rixi, ha sostenuto che “la diffusione delle fonti rinnovabili elettriche e termiche, il loro inserimento nelle smart grid e la promozione dell’efficienza energetica possono rappresentare uno stimolo efficace allo sviluppo dell’innovazione e della green economy tra le imprese che operano anche in settori tradizionali come l’edilizia e l’impiantistica, con potenziali ricadute economiche e occupazionali che valorizzino il territorio”.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Documenti allegati

Bollettino Veneto

| 3770 Kb

Page Alert
ultimo aggiornamento
08 agosto 2017 - 16:02 CEST