CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Trasporti sostenibili, “entro fine anno” il piano del Friuli

Dal 16 settembre torna la Settimana europea della mobilità


20170913_2.jpg "Entro la fine dell'anno" avverrà "la stesura del Piano mobilità sostenibile" per il Friuli Venezia Giulia. È quanto spiega in una nota l'assessore regionale all'Ambiente, Sara Vito, in vista della prossima Settimana europea della mobilità (dal 16 al 22 settembre).

Per l'edizione 2017 è stato scelto il tema "Mobilità pulita, condivisa e intelligente" e lo slogan "Condividere ti porta lontano". L'obiettivo, si legge sul sito del Minambiente, è "stimolare le città aderenti ad adottare iniziative che possano valorizzare forme di trasporto innovative e collettive, che abbiano un impatto ambientale ridotto rispetto a quelle abitualmente adottate e attraverso le quali è possibile ridurre i costi normalmente sostenuti per gli spostamenti in ambito urbano. Incentivare la mobilità condivisa, soprattutto car e bike sharing, ha inoltre un forte impatto sul territorio e sulla gestione degli spazi urbani: diverse ricerche, ad esempio, hanno dimostrato che ogni macchina condivisa corrisponde a circa 15 auto private".

 

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
13 settembre 2017 - 15:08 CEST