Login    

Sicurezza gas Ue, via libera definitivo

Il Consiglio approva il regolamento, ora la G.U.

20171010_2.jpg Il Consiglio Europeo ha dato lunedì il via libera definitivo alla proposta di regolamento per la sicurezza degli approvvigionamenti di gas, presentata dalla Commissione un anno fa e poi approvata dall'Europarlamento il mese scorso dopo l'introduzione di una serie di modifiche concordate con i Governi dei 28.
Il regolamento entrerà in vigore quattro giorni dopo la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale europea, precisa una nota.
Il provvedimento istituisce tra l'altro un sistema di cooperazione anti-crisi basato su un'articolata valutazione dei rischi e sul concetto di "Corridoi di approvvigionamento di emergenza", predisposti attraverso simulazioni condotte dall'associazione degli operatori europei del trasporto gas EntsoG.
Un meccanismo di solidarietà farà sì che i flussi possano essere eventualmente riorientati da uno Stato membro all'altro, ma dovrà essere utilizzato solo come ultima risorsa e, se attuato, comportare adeguate compensazioni ai fornitori del gas.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
10 ottobre 2017 - 15:36 CEST