CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Sicurezza gas Ue, via libera definitivo

Il Consiglio approva il regolamento, ora la G.U.

20171010_2.jpg Il Consiglio Europeo ha dato lunedì il via libera definitivo alla proposta di regolamento per la sicurezza degli approvvigionamenti di gas, presentata dalla Commissione un anno fa e poi approvata dall'Europarlamento il mese scorso dopo l'introduzione di una serie di modifiche concordate con i Governi dei 28.
Il regolamento entrerà in vigore quattro giorni dopo la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale europea, precisa una nota.
Il provvedimento istituisce tra l'altro un sistema di cooperazione anti-crisi basato su un'articolata valutazione dei rischi e sul concetto di "Corridoi di approvvigionamento di emergenza", predisposti attraverso simulazioni condotte dall'associazione degli operatori europei del trasporto gas EntsoG.
Un meccanismo di solidarietà farà sì che i flussi possano essere eventualmente riorientati da uno Stato membro all'altro, ma dovrà essere utilizzato solo come ultima risorsa e, se attuato, comportare adeguate compensazioni ai fornitori del gas.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Documenti allegati

Il regolamento

| 871 Kb

Page Alert
ultimo aggiornamento
10 ottobre 2017 - 15:36 CEST