CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Stoccaggi gas, iniziano i prelievi

Il 29 e 30 ottobre ritiri netti per oltre 63 GWh

20171103_2.jpg Nonostante le temperature miti, sono partiti perfettamente in linea con le tempistiche degli ultimi anni i ritiri di gas dagli stoccaggi italiani. In base ai dati di Gas Storage Europe (Gse), il 30 ottobre i prelievi sono risultati infatti superiori alle immissioni, come risultato di iniezioni nulle e ritiri per 20,05 GWh.
Tale andamento si è poi accentuato il giorno successivo, con iniezioni ancora pari a 0 e ritiri per 43,62 GWh.
Gse indica il 29 ottobre un livello di riempimento degli stoccaggi italiani pari al 97,9%, dato anche questo in linea con la media dell'ultimo giorno di riempimento degli scorsi anni: 99,04% il 31 ottobre 2016, 96,5% il 1° novembre 2015, 97,64% il 26 ottobre 2014.
I dati di Gse sono sostanzialmente confermati dalla giornata gas di Snam Rete Gas, che il 1° novembre registra un'erogazione netta dagli stoccaggi di 25,6 mln mc, di cui 24,9 mln mc in carico a Stogit e 0,7 mln mc a Edison Stoccaggio.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
03 novembre 2017 - 16:38 CET