CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

In G.U. la legge di delegazione europea

Nel testo l'adeguamento al regolamento Ue “sugli apparecchi che bruciano carburanti gassosi”

20171108_1.jpg La Legge di delegazione europea 2016-2017 è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 259 del 6 novembre. Il testo, approvato dal Senato ad agosto e dalla Camera a ottobre, prevede in particolare la delega al Governo per l’adeguamento della normativa nazionale al regolamento Ue 2016/426 del 9 marzo 2016 “sugli apparecchi che bruciano carburanti gassosi”, che abroga la direttiva 2009/142/Ce.
Le legge è costituita di 15 articoli. Oltre all’art. 7 sugli apparecchi che bruciano carburanti gassosi, è previsto il recepimento delle direttive Ue 2016/1148 del 6 luglio 2016 “misure per un livello comune elevato di sicurezza delle reti e dei sistemi informativi nell’Unione”, 2016/1629 del 14 settembre 2016 “requisiti tecnici per le navi adibite alla navigazione interna” modificando la direttiva 2009/100/Ce e abrogando la direttiva 2006/87/CE, 2016/2284 del 14 dicembre 2016 “riduzione delle emissioni nazionali di determinati inquinanti atmosferici", che modifica la direttiva 2003/35/CE e abroga la direttiva 2001/81/CE.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.
 

Documenti allegati

Il testo in G.U

| 115 Kb

Page Alert
ultimo aggiornamento
08 novembre 2017 - 17:49 CET