CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Diagnosi energetiche Pmi, bando 2017 da 15 mln €

Per presentare i programmi c’è tempo fino al 30 novembre

20171110_1.jpg Il Mise ha pubblicato il bando 2017 che invita Regioni e Province autonome a presentare programmi per sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche nelle piccole e medie imprese (Pmi) e rendere più efficienti i loro consumi energetici.
Si tratta del terzo anno in cui il ministero dello Sviluppo economico, in collaborazione con il Minambiente, promuove questa iniziativa - prevista dalle norme di recepimento della direttiva sull'efficienza energetica - che ha già stanziato 18 milioni di euro nelle precedenti edizioni.
Il bando 2017, ricorda via Molise, mette a disposizione di Regioni e Province autonome ulteriori 15 mln € per il cofinanziamento di nuovi programmi volti ad incentivare gli audit nergetici nelle Pmi o l’adozione di sistemi di gestione dell’energia conformi alle norme Iso 50001.
La scadenza per presentare i programmi è fissata al 30 novembre 2017.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

 

Documenti allegati

Page Alert
ultimo aggiornamento
10 novembre 2017 - 17:15 CET