CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

EastMed, firmato il memorandum intergovernativo

Incontro a Nicosia dei rappresentanti di Italia, Grecia, Cipro e Israele

20171129_1.jpg Arriva il memorandum d’intesa intergovernativo per il progetto EastMed, il gasdotto di 1.300 km dal Mediterraneo orientale all’Europa via Cipro e Grecia. Come concordato durante l’EastMed Energy Summit svoltosi lo scorso aprile a Tel Aviv, il memorandum è stato sottoscritto martedì nella capitale cipriota dai ministri dell’Energia di Israele, Yuval Steinitz, Grecia, Giorgos Stathakis, Cipro, Yiorgos Lakkotrypis, e dall’ambasciatore italiano a Nicosia, Andrea Cavallari, con l’o biettivo di “favorire lo sviluppo e l’attuazione” dell’EastMed, un progetto “praticabile e strategico”.
Il memorandum, spiega una dichiarazione congiunta, ribadisce la volontà dei quattro Paesi di collaborare per agevolare gli studi, gli iter autorizzativi, la realizzazione e la gestione del gasdotto. A tal fine, il comitato tecnico costituito dai direttori generali dei ministeri responsabili dell’energia, la cui istituzione è stata concordata a Tel Aviv, continuerà a riunirsi per discutere, tra l’altro, i termini dell’accordo intergovernativo tra Cipro, Grecia, Israele e Italia, per arrivare alla firma entro l’anno prossimo.
EastMed, che dovrebbe arrivare alla decisione finale di investimento nel 2020 e al trasporto del primo gas nel 2025, è incluso nella nuova Sen e tra i Progetti europei di interesse comune.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
06 dicembre 2017 - 17:31 CET