Login    

Porti, consultazione Autorità su accesso a infrastrutture

Per inviare osservazioni c’è tempo fino al 2 febbraio
20180109_2.jpg L’Autorità di regolazione dei Trasporti ha avviato una consultazione pubblica per stabilire prime misure che garantiscano “l’accesso equo e non discriminatorio alle infrastrutture portuali”. Per inviare osservazioni c’è tempo fino al 2 febbraio (pec@pec.autorita-trasporti.it).
Le misure iniziali riportate nello schema di atto di regolazione in consultazione riguardano le concessioni di aree e banchine portuali, le autorizzazioni allo svolgimento delle operazioni e dei servizi portuali, lo sviluppo di meccanismi incentivanti legati ai canoni accessori e criteri di contabilità regolatoria per la verifica delle tariffe di operazioni e servizi portuali che presuppongono l’utilizzo di infrastrutture essenziali.
L’Autorità nell’ambito della consultazione ha convocato anche un’audizione pubblica per l’8 febbraio presso la propria sede al Lingotto a Torino. Il procedimento si concluderà entro maggio.

 

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
09 gennaio 2018 - 15:49 CET