Login    

Mise: protocollo d'intesa con il Jrc su energia e georisorse

Cooperazione tecnico-scientifica per attività minerarie ed energetiche, Gnl navi e valorizzazione sostenibile delle materie prime

20180514_3.jpgÈ entrato in vigore il protocollo d’intesa tra il ministero dello Sviluppo economico e il Centro comune di ricerca della Commissione europea (Jrc) per la cooperazione tecnica e scientifica in materia di energia, georisorse e telecomunicazioni. Lo annuncia la DG Unmig del Mise, sottolineando che il protocollo conclude positivamente una lunga elaborazione avviata a partire dai temi delle materie prime energetiche e poi estesa alle georisorse e al mercato unico digitale.
In dettaglio, il protocollo definisce il quadro generale e le basi per una collaborazione quinquennale tra Mise e Jrc relativa alla sicurezza e sostenibilità delle attività minerarie ed energetiche offshore (anche con riferimento alla cooperazione euro-mediterranea e ai relativi mercati energetici e infrastrutture connesse), al ruolo del Gnl per il trasporto marittimo e alla valorizzazione sostenibile delle materie prime energetiche e non energetiche.
Una nota spiega che il protocollo garantirà “efficacia e qualità all’azione del dicastero su pilastri strategici, quali l’Unione energetica, la cooperazione euro-mediterranea e il mercato unico digitale”.

 

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
11 maggio 2018 - 16:20 CEST