Login    

Campania, 50 mln € per il metano

La Regione spinge il piano di metanizzazione del Cilento

20180807_2.jpgIl piano di metanizzazione del Cilento, che comporta un investimento di 50 milioni di euro finanziato con risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione 2014/2020 e compreso nel “ Patto per lo sviluppo della Regione Campania”, procede con la consegna dei decreti di liquidazione ai Comuni i cui progetti sono stati già approvati dal ministero per lo Sviluppo economico.
Sono 64, annuncia la Regione, i comuni interessati dagli interventi, di cui 7 già liquidati, 15 in fase di liquidazione e il restante in ammissione a finanziamento.
L’obiettivo, spiega una nota, è consentire all’intera area di “superare un gap penalizzante con il resto della Regione”. La metanizzazione è infatti “indispensabile per assicurare i servizi essenziali ai cittadini e consentire alle aziende di investire sul territorio”.
La firma dei decreti di liquidazione, ha sottolineato il presidente campano Vincenzo De Luca, “avviene il giorno dopo l’approvazione del collegato alla legge di stabilità regionale nel quale si sbloccano gli investimenti per le opere pubbliche negli enti locali”.  

 

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
06 agosto 2018 - 11:43 CEST