Login    

Ecomondo, alla fiera della green economy focus sull'economia circolare

Il biometano tra i protagonisti della manifestazione in programma a Rimini fino al 9 novembre

Sarà il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, a inaugurare la Fiera di Rimini Ecomondo, la principale esposizione italiana della green economy. Fino a venerdì 9 novembre i padiglioni riminesi ospiteranno quanto di più avanzato offre il mercato su economia circolare ed energie rinnovabili. In contemporanea si terrà anche la 12/a edizione di Key Energy, esposizione dedicata alle energie e all’efficienza, nonché gli Stati Generali della Green Economy.
Il biometano avrà un ruolo da protagonista a Ecomondo. Il Consorzio Italiano Biogas (Cib) è presente infatti alla fiera insieme a circa 70 aziende associate e nell’area forum Cib organizza una decina di workshop e incontri.
“La crescita del settore del biometano agricolo in Italia potrà certamente costituire un ulteriore volano del grande lavoro intrapreso da tutta la filiera, che negli anni ha generato valore aggiunto, investimenti, posti di lavoro”, ha dichiarato il presidente di Cib, Piero Gattoni, ricordando che l’evento principale di Ecomondo e Keyenergy è previsto giovedì 8 novembre: Cib, insieme al Consorzio Italiano Compostatori (Cic), presenta il convegno della Piattaforma Tecnologica Nazionale (Bio)Metano, nata nel 2016 proprio a Ecomondo per unire industria, trasporti, settore agricolo, utility e associazioni ambientaliste.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.
 

Page Alert
ultimo aggiornamento
06 novembre 2018 - 09:02 CET