Login    

Crociere, Aida punta sul Gnl

Partita la prima nave del gruppo tedesco alimentata a gas liquido

Alla fine di ottobre è partita quella che l’armatore tedesco Aida ha definito “la prima crociera interamente alimentata a Gnl”. La AidaNova ha effettuato infatti rifornimento nel porto olandese di Eemshaven, dove il tanker Cardissa ha riempito i tre serbatori della nave con un totale di 3.500 mc di Gnl.
Il rifornimento, sottolinea una nota, permetterà ad AidaNova di soddisfare tutto il suo fabbisogno energetico – sia in navigazione che in porto – per tre settimane, eliminando quasi completamente le emissioni di particolato e ossidi di zolfo e riducendo sensibilmente quelle di NOx e CO2. 
Aida disporrà entro il 2023 di altre due navi da crociera di nuova generazione alimentate a Gnl, già ordinate ai cantieri tedeschi Meyer Werft.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.
 

Page Alert
ultimo aggiornamento
08 novembre 2018 - 08:16 CET