Login    

Gava (Minambiente): “Biometano è eccellenza italiana”

Il sottosegretario: “Ci stiamo confrontando con il Mise e il ministero dell’Agricoltura per gli incentivi post 2021”

“Crediamo fortemente nelle potenzialità del biometano, che può essere davvero un giacimento di energia pulita e sostenibile del panorama nazionale”. Lo ha affermato il sottosegretario all’A mbiente, Vannia Gava (Lega), sottolineando i pregi di “un’eccellenza italiana in grado di dare una risposta positiva sia alle esigenze di approvvigionamento energetico che di difesa dell’ambiente”.
“Conosco molto bene la vicenda degli impianti a biogas agricoli perché ho avuto modo di ascoltare le istanze del mondo agricolo”, ha spiegato il sottosegretario in una nota, “mi hanno illustrato le necessità di immaginare un percorso di riconversione degli impianti che possa essere accompagnato da nuovi incentivi, in vista del termine del regime fiscale (previsto per il 2021) che sostiene la produzione di biogas”.
Una strategia “che ho recepito e che condivido”, ha rimarcato Gava, rivelando che “ci stiamo confrontando con il ministero dello Sviluppo economico e con quello dell’Agricoltura e abbiamo già interessato gli organismi tecnici e cioè il comitato dei biocarburanti, per capire se è possibile trovare una strada per rendere possibile questo passaggio”.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
08 febbraio 2019 - 11:37 CET