Login    

Auto a metano, Hexagon aumenta la produzione di serbatoi

Accordo con Volkswagen per triplicare i volumi per la casa tedesca

Hexagon Composites, e in particolare l’unità di business Hexagon Purus, sta aumentando in modo sostanziale la sua capacità di produzione di serbatoi per le auto alimentate a metano, per soddisfare una crescente richiesta in Europa. L’azienda, in particolare, ha siglato un accordo con il suo principale cliente, Volkswagen, per triplicare la produzione annuale.
"L'importanza del gas e del biometano per l’ambiente sono sempre più riconosciuti”, sottolinea Alfred Walberer, vicepresidente veicoli leggeri a Cng di Hexagon Purus, “la mobilità del gas è il modo più veloce ridurre le emissioni di CO2 nel settore dei trasporti”.
“Siamo orgogliosi di essere dei partner di fiducia di VW”, conclude il manager, “attraverso questo sforzo congiunto di aumentare la produzione  dei serbatoi stiamo contribuendo a decarbonizzare il settore dei trasporti".

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.
 

Page Alert
ultimo aggiornamento
14 maggio 2019 - 09:42 CEST