Login    

Gnl, via al terminale di Gibilterra

L’impianto permetterà di trasformare da diesel a gas la centrale elettrica dell’e nclave

tubi.jpg“ Abbiamo finalmente effettuato il passaggio fondamentale verso un’energia più pulita e sicura”. Lo ha dichiarato il chief minister di Gibilterra, Fabian Picardo, in occasione dell’inaugurazione di un terminale di rigassificazione Gnl nell’enclave britannica in Spagna.
Il terminale, realizzato da Gasnor (controllata al 100% da Shell), permetterà il passaggio della generazione elettrica di Gibilterra dal diesel al gas naturale, grazie al contestuale avvio di una centrale da 80 MW alimentata con questa fonte.
Il Gnl, spiega una nota, sarà trasportato al nuovo terminale due volte al mese attraverso metaniere e stoccato in cinque depositi da 1.000 mc ciascuno.

 

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
20 maggio 2019 - 15:54 CEST