Login    

Industria 4.0, bando del Veneto da 16 mln €

La Regione: “In caso di successo c’è la possibilità di arrivare a 22 mln €”

Sostenere le piccole e medie imprese del Veneto nei processi di ristrutturazione aziendale e nell’implementazione di soluzioni per l’industria 4.0. Sono i due obiettivi a cui è destinato un bando approvato dalla Regione con una dotazione complessiva di 16 milioni di euro.
“Continua l’impegno concreto di Regione Veneto a sostegno del sistema imprenditoriale”, ha commentato l’assessore allo Sviluppo economico e all’Energia, Roberto Marcato. “Nell’edizione 2018 del bando abbiamo liquidato 13 mln €. Questa volta mettiamo a disposizione 16 mln € con possibilità, in caso di successo, di arrivare a 22 mln €”, ha aggiunto Marcato.
L’agevolazione, nella forma di contributo a fondo perduto, è pari al 30% della spesa ammissibile per la realizzazione del progetto, fino a un massimo di 150.000 € corrispondenti a un progetto pari o superiore a 500.000 euro.

 

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
10 giugno 2019 - 15:50 CEST