Login    

Trasporto pubblico, l’Emilia Romagna punta sul metano

Bando da 22,4 mln € dell’azienda Tper per 49 autobus da 12 metri

Tper punta con decisione al rinnovo della sua flotta con mezzi più sostenibili. L’azienda di trasporto pubblico emiliana ha lanciato infatti, con un avviso apparso lunedì sulla Gazzetta Ufficiale europea, un bando per la fornitura di 5 autobus della lunghezza 12 metri più altri 35 opzionali a trazione ibrida con motore endotermico alimentato a gas naturale compresso.
Il bando, che ha un valore totale stimato di 22,4 milioni di euro (Iva esclusa), include la fornitura dei ricambi per i mezzi acquistati per un periodo di 14 anni.
Tper, partecipata al 46,13% dalla Regione Emilia-Romagna, precisa nel bando che i primi 5 autobus dovranno essere a 2 porte, mentre i 35 opzionali per metà a 3 porte. Tutti dovranno avere allestimento con posto TH.
Il termine per la presentazione delle offerte è fissato al prossimo 9 settembre.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
09 luglio 2019 - 08:28 CEST