Login    

Trasporto pubblico, la Campania punta sul metano

Bando di gara di Acamir per 35 nuovi autobus a Cng

L’Agenzia Campana per la Mobilità, Le Infrastrutture e le Reti (Acamir) ha lanciato una gara europea da quasi 40 milioni di euro, suddivisa in tre lotti, per l’acquisto di 160 nuovi autobus di categoria M3, classe I, Euro VI, da utilizzare per i servizi minimi di trasporto pubblico di linea nella Regione Campania.
In particolare, precisa il bando pubblicato martedì sulla Gazzetta Ufficiale Ue, uno dei tre lotti riguarda 35 autobus a metano di lunghezza compresa tra 10,4 e 10,9 metri, per un valore stimato di 8,84 mln € (Iva esclusa).
Gli altri due lotti sono riferiti a 125 autobus a gasolio di lunghezza tra 8,6 e 10,9 metri per un valore stimato (sempre Iva esclusa) di 30,1 mln €.
Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato al prossimo 14 ottobre.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
07 agosto 2019 - 15:56 CEST