Login    

Idrogeno nei trasporti: 8 mln km percorsi con H2ME

Il progetto europeo che ha impiegato 500 veicoli e 30 stazioni di rifornimento

Il progetto europeo Hydrogen Mobility Europe (H2ME) ha annunciato giovedì il raggiungimento di un traguardo chiave: circa 500 veicoli elettrici alimentati a celle a combustibile a idrogeno, supportati da 30 stazioni di rifornimento di idrogeno, hanno percorso oltre 8 milioni di km dall’i nizio del progetto nel 2015, di cui oltre 5 milioni nel 2018.
Le sperimentazioni di H2ME – che hanno avuto luogo in Germania, Francia, Scandinavia, Regno Unito e altri Paesi europei – hanno avuto l’obiettivo di sostenere la commercializzazione delle tecnologie delle celle a combustibile e dell’idrogeno in Europa, creando da un lato la più grande rete mondiale per questo vettore energetico e, dall’altro, condividendo le migliori pratiche e gli standard tra i 43 partner, sottolinea una nota.
Di qui al 2022 il progetto metterà in campo 49 stazioni di rifornimento di idrogeno e 1.400 veicoli a celle a combustibile a idrogeno. I risultati saranno condivisi con l’industria, i decisori politici e il pubblico in generale, conclude la nota.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
09 agosto 2019 - 15:03 CEST