Login    

Adac: “Le auto a metano sono quelle con il minor impatto ambientale”

Studio comparativo dell’associazione tedesca sull’intero ciclo di vita dei veicoli

I veicoli alimentati a metano sono i meno dannosi per il clima. E’ quanto emerge da un recente studio commissionato all’istituto Joanneum Research dal principale automobile club tedesco, Adac, che ha considerato l’intero ciclo di vita del veicolo dalla produzione all’utilizzo fino allo smaltimento (Well-to-Tank e Tank-to-Wheel).
Lo studio, che oltre a quelle di CO2 valuta anche le emissioni di NOx e CH4, giunge alla conclusione che – considerando il mix energetico tedesco – i veicoli a minore impatto per il clima sono quelli a Cng, seguiti a pari merito dalle auto elettriche e diesel.
In pratica, sottolinea Adac, in termini di performance ambientale solo un mezzo a idrogeno o elettrico alimentato da energia prodotta al 100% da fonti rinnovabili può fare meglio dei veicoli a gas. Questi ultimi potrebbero peraltro ridurre ulteriormente le loro emissioni utilizzando biometano.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.
 

Page Alert
ultimo aggiornamento
06 settembre 2019 - 15:10 CEST