CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Avanzano i lavori del metanodotto Montalbano Elicona-Messina

Sono stati completati e messi in esercizio altri 16,8 km del metanodotto Montalbano Elicona-Messina. Con quest’ultima opera, sono 79,3 i chilometri completati dall’avvio del progetto. Quest’ultimo tratto si aggiunge infatti ai 41,5 km avviati nel 2008 e ai 21 realizzati nel primo semestre di quest’anno.

Per la realizzazione definitiva del progetto, che si prevede di ultimare nel secondo trimestre del 2011, mancano gli ultimi 3,2 km che saranno realizzati una volta completati i 1.677 metri della Galleria di Monte Catanesi. Grazie comunque alle interconnessioni realizzate con i due metanodotti esistenti, la nuova infrastruttura assicura la capacità di trasporto programmata.

  Nel frattempo, lungo l’intero tracciato del metanodotto sono in corso di completamento i ripristini morfologici e, nel prossimo autunno, inizieranno i ripristini vegetazionali, con la messa a dimora di piante di specie autoctone.

Il metanodotto Montalbano Elicona-Messina una volta ultimato sarà lungo complessivamente 83 km e consentirà di incrementare i volumi di gas naturale importati dal Nord Africa. Gran parte del tracciato si sviluppa parallelamente ai due metanodotti esistenti che attraversano i territori montuosi di 21 Comuni in provincia di Messina.

 
Page Alert
ultimo aggiornamento
05 agosto 2016 - 16:36 CEST