CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Snam a Parigi al Forum OCSE sulla governance responsabile

Snam è stata invitata dall’OCSE a illustrare la propria esperienza in tema di etica d’impresa nell’ambito del Global Forum on Responsible Business Conduct tenutosi in questi giorni a Parigi.

L’intervento del General Counsel Marco Reggiani, inserito nel panel dedicato al confronto tra gli approcci alla due diligence negli ambiti della lotta alla corruzione e dei diritti umani, si è concentrato sugli strumenti messi in campo dall’azienda per garantire una governance solida e una condotta di business trasparente e virtuosa.

Il Forum riunisce rappresentanti governativi, business leader e società civile per discutere del contributo del settore privato al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG - Sustainable Development Goals) promossi dalle Nazioni Unite.

Tra gli altri temi emersi durante il dibattito, è stata ripercorsa la cooperazione intrapresa negli ultimi anni con Transparency International. Nel 2016 Snam e il segretariato generale di Berlino dell’organizzazione non governativa hanno firmato un'intesa per sviluppare una partnership nell'ambito del Global Corporate Supporters Forum promosso da Transparency International. In virtù dell'accordo, Snam è entrata a far parte, come prima azienda italiana, dei partner internazionali del Forum creato con la finalità di raggruppare le imprese che si distinguono per l'integrità nella gestione del business.

Page Alert
ultimo aggiornamento
30 giugno 2017 - 18:26 CEST