CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Workplace Health Promotion

WHP_visore

Nel 2014 il Gruppo Snam ha aderito al Workplace Health Promotion: un’iniziativa promossa dalla Regione Lombardia, che si compone di un percorso di buone pratiche da realizzare con il supporto scientifico dell'Asl e volto a migliorare la vita delle persone del Gruppo. Per i prossimi tre anni, dunque, le attività e le iniziative pianificate dalle Direzioni HR e HSEQ mireranno a promuovere una serie di buone abitudini focalizzate in particolare su sei aree tematiche: alimentazione corretta, benessere personale e sociale, attività fisica, sicurezza stradale e mobilità sostenibile, contrasto al fumo di tabacco, alcol e sostanze. L’iniziativa, in linea con i valori sui quali si fonda l’agire quotidiano di Snam, nasce dalla consapevolezza che cambiare direzione e abbandonare le cattive abitudini sia più facile con il supporto di professionisti pronti a indicare la via corretta da seguire.

ALIMENTAZIONE CORRETTA

Tra il 2013 e il 2014 Snam ha lanciato diverse iniziative finalizzate a promuovere l’alimentazione corretta tra i dipendenti. In particolare, si segnala l’inserimento di frutta e verdura nel menù di tutti i pasti serviti nelle mense aziendali e l’introduzione del pane a basso contenuto di sale e di quello integrale. Inoltre in mensa è stato attivato anche il cosiddetto “Codice Colore” che guida alla composizione del pasto scegliendo i diversi nutrienti, ognuno dei quali è legato a un preciso colore. Oltre alla pausa pranzo, il Gruppo Snam ha pensato anche alla pausa caffè rifornendo i distributori automatici di tutte le sedi direzionali di frutta e verdura fresca e di alimenti a basso contenuto calorico e basso contenuto di grassi. A partire da fine 2014, inoltre, in tutte le aree di pausa caffè è stato diffuso e pubblicizzato il manifesto della piramide alimentare, vademecum che suggerisce in modo immediato e intuitivo quale e quanto cibo dovremmo consumare.

WHP_video

BENESSERE PERSONALE E SOCIALE

WHP_box_1

Aderendo al WHP, il Gruppo Snam ha voluto ribadire l’attenzione dell’azienda per la salute e la sicurezza di ogni dipendente sul luogo di lavoro e sottolineare il suo impegno affinché quella condizione di benessere sia estesa anche alla vita privata. In particolare, l’attenzione alla promozione del benessere personale e sociale affonda le radici nella storia di Snam e negli anni si è concretizzata in un sistema di welfare aziendale articolato e in continua evoluzione.

I 10 MAGGIORI FATTORI DI RISCHIO PER LA SALUTE

  • 1 FUMO
  • 2 IPERTENSIONE ARTERIOSA
  • 3 SOVRAPPRESO/OBESITÀ
  • 4 SEDENTARIETÀ
  • 5 IPERGLICEMIA
  • 6 IPERCOLESTEROLEMIA
  • 7 BASSO CONSUMO DI FRUTTA E VERDURA
  • 8 INQUINAMNTO ATMOSFERICO
  • 9 ALCOL
  • 10 RISCHI LAVORATIVI
WHP_box_2

I FATTORI PROTETTIVI

WHP_box_3
  • NON AVER MAI FUMATO
  • BMI (BODY MASS INDEX) < 30
  • 3,5 ORE SETTIMANALI DI ATTIVITÀ VISICA
  • DIETA SANA
Page Alert
ultimo aggiornamento
05 settembre 2016 - 11:55 CEST