• stampa
  • salva preferito
  • commenta
Contatti Contatti
img_blank

Piazza Santa Barbara, 7

20097 San Donato Milanese (MI) Italia

Tel. centralino: +39 02.3703.1

Fax: +39 02.3703.9227

E-mail: relazioni.esterne@snam.it

Trasporto e rigassificazione

Gli investimenti nel piano 2016-2020 sono finalizzati a determinare uno sviluppo significativo delle infrastrutture in Italia:

  • completamento del reverse flow
  • completamento della connessione con il corridoio sud del gas

Gli investimenti, pari a 3,8 miliardi di euro, saranno volti non solo a garantire la sicurezza e l’affidabilità della rete, ma a soddisfare i requisiti di capacità e di diversificazione delle forniture, a vantaggio degli shipper e degli utenti finali. Tra le aree di intervento di maggior interesse vi è l’area nord-occidentale del Paese, in cui è prevista l’ultimazione delle opere finalizzate alla flessibilità e sicurezza di approvvigionamento, nonché alla realizzazione di capacità disponibile in uscita, in parte già in esercizio.

Tra i progetti, Snam ha in programma di investire:

  • 600 milioni di Euro per lo sviluppo di due metanodotti nella valle del Po, di due nuovi impianti di compressione, oltre al potenziamento di un altro impianto. Questo permetterà di completare il programma di reverse flow di Snam grazie al quale sarà possibile esportare il gas dall'Italia verso l'Europa del Nord
  • 150 milioni di Euro per la costruzione di un metanodotto di oltre 50 km in Puglia, per connettere TAP alla rete di trasporto nazionale

Trasporto_new

 
Page Alert ultimo aggiornamento
12 luglio 2016 - 12:08 CEST