CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

Sentieri Sostenibili

Sentieri Sostenibili

La Collana per far conoscere l’impegno di Snam sul fronte della tutela ambientale

In perfetto accordo con l’approccio sostenibile dell’azienda sul territorio, nasce nel 2012, in collaborazione con “24 ORE Cultura-GRUPPO 24 ORE”, la collana Sentieri Sostenibili. Queste pubblicazioni hanno l’obiettivo di far conoscere l’impegno di Snam sul fronte della tutela ambientale, dei ripristini vegetazionali e morfologici, che nel corso del tempo sono diventati vere e proprie Best Practice, valorizzando così le esperienze positive sviluppatesi nel corso degli anni, tra Snam e gli Enti Parco.

La collana è, al tempo stesso, un modo attraverso il quale Snam intende valorizzare la ricchezza dei territori, secondo un modello di valore condiviso teso a creare opportunità sia per l’impresa che per le comunità e un modo per mostrare come sia possibile far convivere l’attraversamento di infrastrutture energetiche con la valorizzazione dell’ambiente e del territorio.

Ogni volume della collana è dedicato ad un Parco ed è, in genere suddiviso in due parti:

  • La prima è costituita dal racconto del Parco e dal rapporto tra uomo e natura: gli elementi paesaggistici e naturalistici, i principali punti di interesse di quei luoghi, i monumenti religiosi e culturali, le infrastrutture storiche e quelle turistiche, le caratteristiche della vegetazione e della fauna proprie del territorio.
  • La seconda è dedicata all’intervento infrastrutturale realizzato da Snam all’interno del Parco stesso, alle best practice messe in atto per affrontare le caratteristiche peculiari del territorio, valutarne il valore ambientale e individuare le più opportune soluzioni progettuali e di mitigazione adottabili per assicurare la compatibilità ambientale dell’opera, e per riportare i suoli allo stato originario salvaguardando l’integrità dell’ecosistema.

LA COLLANA

Ad oggi sono stati pubblicati tre volumi della collana.

nebrodi

“Sentieri Sostenibili. Parco dei Nebrodi” aveva l’obiettivo di valorizzare un territorio e un Parco, quello siciliano dei Nebrodi, interessato dall’attraversamento di un metanodotto, e le best practice di collaborazione con i soggetti coinvolti nella progetto per la realizzazione del metanodotto: Snam Rete Gas, l’Ente Parco, le istituzioni locali, gli enti di ricerca e università e le associazioni ambientaliste che hanno lavorato a stretto contatto attraverso la costituzione di un Osservatorio Ambientale in un modernissimo modello di totale interazione con gli stakeholder.

volumi_prealpi

Nel 2013, con il secondo volume “Sentieri Sostenibili. Parco Prealpi Giulie” si è raccontata la realizzazione di un’altra importante struttura energetica per l’importazione del gas proveniente dalla Russia. Un intervento che si è concluso con il completo recupero del paesaggio e dell’ecosistema originario, grazie ad azioni di cura e tutela dell’ambiente, in un’ottica non solo di ripristino delle condizioni originarie e mitigazione ma anche di miglioramento delle condizioni di partenza.

volumi_majella

Il terzo volume “Sentieri Sostenibili. Parco della Majella”, pubblicato nel 2015 descrive un altro importante e significativo esempio di collaborazione costruttiva tra Snam ed Ente Parco, di impegno sostenibile per la cura e la salvaguardia di un’area protetta soggetta a vincoli di tutela ambientale.

Instagram

Le nostre più belle immagini                                                                     

Seguici
Twitter

Seguici con l'ashtag #sentierisostenibili                       

Seguici
YouTube

 I nostri video in un canale dedicato.              

Seguici
Page Alert
ultimo aggiornamento
29 novembre 2016 - 16:38 CET