CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.SNAM.IT

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.

ITEN

La politica fiscale di Snam

test

La politica fiscale di Snam è improntata sul rispetto dei principi del Codice Etico

La politica fiscale di Snam rispetta ed applica la normativa e la prassi fiscali in vigore. E’ improntata sul rispetto dei principi enunciati nell’ambito del Codice Etico, della Responsabilità Amministrativa ( Modello 231) e del Corporate System Framework di Snam.

Il corretto adempimento degli obblighi fiscali è assicurato dalla presenza di una normativa interna aziendale (procedure e istruzioni, che definiscono ruoli e responsabilità, attività di analisi e di indirizzo, attività di operatività e di controllo, modalità del flusso informativo e relative caratteristiche di tracciabilità).

Il processo è rilevante ai fini del Sistema di Controllo Interno sull'Informativa Societaria e pertanto la normativa fiscale interna definisce e attribuisce alle competenti funzioni le relative attività di controllo.

Relativamente ai principali stakeholder di riferimento il Valore Aggiunto è stato così distribuito:

  • Dipendenti 10,3% - attraverso la remunerazione diretta costituita da stipendi e TFR e la remunerazione indiretta costituita dagli oneri sociali e dai costi per servizi relativi al personale (servizi mensa, rimborso spese viaggi);
  • Pubblica Amministrazione 12,8% - attraverso il pagamento delle imposte dirette e indirette;
  • Azionisti 28,7% - attraverso i dividendi distribuiti. La riduzione rispetto all’anno precedente è dovuta anche al minor numero di azioni in circolazione a seguito del riacquisto di azioni proprie (programma di Share buyback) e in considerazione dell’operazione di separazione di Italgas;
  • Finanziatori 24,2%. L’incremento rispetto a all’anno precedente è dovuto per l’effetto dell’operazione di buyback obbligazionario.
  • Il Valore Aggiunto prodotto è stato inoltre reinvestito all’interno della Società per il 23,9%, valore destinato all’ammortamento delle immobilizzazioni materiali e immateriali utilizzate nel processo produttivo.
  • Un importo di circa 2 milioni di euro è stato destinato anche alle comunità locali (pari all’0,1% del valore generato) attraverso liberalità, sponsorizzazioni e compensazioni ambientali effettuate ai sensi di legge.

 

Ripartizione valore aggiunto (%)

 

 IMPOSTE SUL REDDITO

 

Le imposte sul reddito di 308 milioni di euro si analizzano come segue:

(milioni di €) 2015 2016
Imposte correnti:    
- IRES 361 287
- IRAP   65   61
  426 348
Imposte differite e anticipate:    
- Differite (16) (22)
- Anticipate (18) (18)
- Adeguamento fiscalità differita (Robin Hood Tax) (35)  
  (69) (40)
     
  357 308

 

Le imposte sul reddito ammontano 308 milioni di euro, di cui 348 milioni di euro di imposte correnti, parzialmente compensate dalle imposte anticipate nette pari complessivamente a 40 milioni di euro.


Il Gruppo Snam opera sul territorio nazionale. Ogni società del Gruppo pubblica il bilancio annuale: nello Stato Patrimoniale sono riportati i debiti/crediti per imposta e nel Conto Economico le imposte e il tax rate di periodo.
Di seguito i siti dai quali si possono estrarre i bilanci delle Società nella sezione documenti:

www.snam.it
www.snamretegas.it
www.stogit.it
www.gnlitalia.it
 

A partire dal mese di luglio 2014 è operativa la società captive assicurativa Gasrule Insurance DAC, con sede a Dublino, partecipata da Snam al 100%. La Società è responsabile degli adempimenti fiscali previsti dalla legislazione fiscale irlandese. Nel Bilancio annuale del 2016 di Gasrule Insurance DAC sono riportati i dati relativi alle imposte.Inoltre, Snam possiede delle partecipazioni di collegamento e a controllo congiunto, come riportato negli Allegati alle note del Bilancio Consolidato del 2016, in Società con sede legale in Europa. Ogni Società è responsabile degli adempimenti fiscali previsti dalla legislazione fiscale del paese di residenza. Nei Bilanci annuali di tali Società sono riportati i dati relativi alle imposte.

 

Leggi il Codice Etico di Snam

Leggi il Codice Etico di Snam

 

Approfondisci
Approfondisci sul Bilancio Annuale di Snam

Approfondisci sul Bilancio Annuale di Snam

Approfondisci
Approfondisci l’Etica di Impresa  e governance

Approfondisci l’Etica di Impresa e governance

Approfondisci
Page Alert
ultimo aggiornamento
03 maggio 2017 - 16:02 CEST