Campagna Piccoli gesti, grande impatto
  Login      

PICCOLI GESTI, GRANDE IMPATTO


Ogni piccolo gesto può generare un impatto importante sul sistema energetico del nostro paese. Ognuno di noi, infatti, senza modificare profondamente le proprie abitudini, può adottare alcuni piccoli e semplici accorgimenti quotidiani, per il bene proprio, della collettività e dell’ambiente. Utilizzare al meglio l’energia è importante perché ci permette di risparmiare, di essere più sostenibili e anche di contribuire individualmente alla migliore gestione delle riserve energetiche del paese, il cosiddetto “stoccaggio”.

Lo stoccaggio è la preziosa riserva di gas che abbiamo in Italia per far fronte al fabbisogno di energia in inverno, quando la richiesta nazionale di gas (domanda) è più alta della disponibilità. In Snam lavoriamo al meglio per ottimizzare l’utilizzo di questa importante riserva, in modo che le famiglie e le imprese abbiano sempre a disposizione il gas per le loro necessità.

È molto importante prestare attenzione ai nostri comportamenti quotidiani che influiscono sui consumi di gas, e lo è ancora di più nei mesi invernali: quando le temperature si abbassano, aumenta la richiesta di gas e di conseguenza si attinge allo stoccaggio.

>> per approfondimenti, visita la sezione del sito Snam dedicata allo stoccaggio nazionale

 

IL GAS NATURALE IN QUESTO MOMENTO SULLA RETE NAZIONALE:

 

Stoccaggio

StoccaggioStoccaggio

 

Nota: livello di riempimento % degli stoccaggi italiani

Domanda gas giornaliera

DomandaDomanda

 

Nota: stima domanda gas Italia per il giorno in corso

 

verde   Verde: ok, la domanda di gas giornaliera è compatibile con la disponibilità, lo stoccaggio è utilizzato in modo moderato e non ci sono criticità di sistema: tuttavia ricordiamoci che ogni riduzione dei consumi è sempre benvenuta!

riga

giallo   Giallo: soglia media. La domanda di gas giornaliera si attesta su valori medio-alti per il periodo e richiede prelievi importanti dallo stoccaggio, comportando una riduzione della riserva: attiviamoci subito per adottare comportamenti consapevoli, ridurre i consumi e portare vantaggi a tutto il sistema.

riga

rosso   Rosso: attenzione! La domanda di gas giornaliera è molto alta e si preleva gas dallo stoccaggio a livelli straordinari: è davvero fondamentale evitare tutti i consumi di gas non indispensabili.

 

I NOSTRI PICCOLI GESTI - CONSIGLI UTILI PER CONSUMARE DI MENO

 

Basta un po' d’impegno per cambiare una piccola abitudine.
Possiamo contribuire concretamente per il futuro del pianeta, assumendo comportamenti consapevoli.

 

Consigli

NEL WEEKEND È MEGLIO

iconaOgni volta che ci è possibile, riduciamo i nostri consumi domestici e concentriamoli nel fine settimana.

Consigli

TEMPERATURA INTERNA

iconaDurante l’inverno, regoliamo la temperatura interna: puoi avere una temperatura confortevole senza superare i 19 gradi, come previsto dal recente decreto ministeriale in materia, e ricorda che ogni grado in meno sul termostato corrisponde ad un risparmio tra il 5 e il 10% dei consumi.

Consigli

CALDAIA

iconaRegoliamo la temperatura della caldaia non oltre i 60 gradi.

Consigli

ACQUA CALDA

iconaQuando ci è possibile, riduciamo i consumi di acqua calda: spesso, è solo questione di abitudini.

Consigli

TENDE E PERSIANE

iconaTeniamole chiuse quando possibile per preservare al meglio la temperatura interna.

Consigli

LAVATRICE E LAVASTOVIGLIE

iconaUtilizziamole solo a pieno carico e, se disponibile, in modalità ECO. Anche i lavaggi a basse temperature fanno consumare meno.

Consigli

TUTTI GLI ELETTRODOMESTICI

iconaRicordiamoci di non lasciarli in stand-by, spegniamoli sempre dall’interruttore principale.

 

I consigli utili fanno parte di un decalogo realizzato da Renovit, società controllata da Snam e partecipata da CDP Equity (CDPE) che opera nel settore dell'efficienza energetica, per ridurre i consumi in tutte le stagioni.

Il decalogo è dedicato a famiglie, imprese e pubblica amministrazione:

 
 

La campagna di comunicazione di Snam “Piccoli gesti, grande impatto” è realizzata di intesa con il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica e ha l’obiettivo di sensibilizzare cittadini e imprese sui temi del risparmio energetico e del consumo consapevole. REGOLAMENTO (UE) 2022/1854 DEL CONSIGLIO del 6 ottobre 2022 relativo a un intervento di emergenza per far fronte ai prezzi elevati dell’energia.

 

Page Alert
ultimo aggiornamento
10 gennaio 2023 - 17:00 CET