Login    

Patrizia Rutigliano

 

Patrizia Rutigliano è Executive Vice President Institutional Affairs, ESG, Communication & Marketing di Snam.

Ha maturato una significativa esperienza manageriale nei settori privato, a partecipazione pubblica e nella Pubblica Amministrazione, occupandosi da oltre vent’anni di business regolati e non regolati.

Laureata in Lingue e Storia Contemporanea, con specializzazione in Scienze Sociali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha iniziato la sua carriera come giornalista professionista occupandosi di politica ed economia a Mondo Economico, in Fininvest ed Euronews.

Nel 1997 entra nella Pubblica Amministrazione, ricoprendo l’incarico di Portavoce al Comune di Milano nella fase di privatizzazione delle principali municipalizzate. Si occupa in particolare delle operazioni neisettori dell’energia e dei trasporti e della realizzazione delle relative infrastrutture. Partecipa inoltre aiprogetti di riqualificazione urbanistica e ambientale del Piano di Inquadramento Territoriale “Ricostruire la Grande Milano”.

In Comune, durante la net economy, segue la costituzione della joint venture per la realizzazione della prima rete nazionale di telecomunicazioni interamente basata su protocollo Ip fra la multiutility Aem – oggi A2A – ed e.Biscom e la successiva quotazione. Nel 2001 viene nominata Responsabile dell’Ufficio Stampa di e.Biscom e poco dopo le viene affidata anche la responsabilità delle Relazioni Esterne della controllata Fastweb, per la promozione dei servizi a larga banda nelle principali aree metropolitane e produttive in Italia e Germania, tramite HanseNet Telekommunikation, e per la conseguente evoluzione del quadro normativo.

Nel 2004, durante la fase di rinnovo delle principali concessioni autostradali e aeroportuali, viene nominata Direttore Relazioni Esterne di Autogrill, dove segue lo sviluppo e la diversificazione del business in Italia e all’estero sia nei processi di aggiudicazione che nelle operazioni di M&A nel settore food e travel retail & duty free in Spagna e Regno Unito. Tra gli incarichi ricoperti, i rapporti con le società di gestione e i relativi concedenti, la gestione dell’impatto della variazione di quote di mercato derivante da modifiche regolatorie, la diversificazione del portafoglio marchi, di proprietà e in licenza. Partecipa anche ai primi progetti di bioarchitettura, eco design e risparmio energetico del Gruppo.

A fine 2009 entra in Snam: è la prima donna a far parte del leadership team, ricoprendo incarichi di sempre maggiore responsabilità. In Snam, fra gli altri, ha sviluppato anche il progetto di Fondazione Snam, nata nel 2017 per affiancare alle attività d’impresa un motore di crescita sociale delle comunità e del paese, ricoprendo inizialmente il ruolo di Direttore Generale per poi essere nominata, nel 2019, Consigliere di Amministrazione.

É Board Member di Terèga Holding, utility francese regolata del gas, di Tiscali e del MIP - Politecnico di Milano School of Management – e ha fatto parte dei CdA di Fiera Milano, Toscana Energia e della società editoriale Il Cittadino. É membro del Consiglio Generale di Assolombarda e del Consiglio Direttivo di Valore D. É stata Presidente della Federazione delle Relazioni Pubbliche Italiana (FERPI), dal 2011 al 2016.

Svolge incarichi di docenza presso il Dipartimento di Impresa e Management dell’Università LUISS Guido Carli di Roma e il Master in Comunicazione d’impresa dell’Università Cattolica di Milano.

Page Alert
ultimo aggiornamento
28 luglio 2020 - 17:27 CEST