Login    

Snam Rete Gas: il Consiglio di Amministrazione approva il piano di incentivazione per i dirigenti

Price sensitive

Il Consiglio di Amministrazione di Snam Rete Gas, a seguito del mandato ricevuto dall'Assemblea degli Azionisti dello scorso 24 aprile, ha varato nella riunione odierna il primo piano di incentivazione e fidelizzazione per il triennio 2002-2004 costituito da stock option e stock grant. Beneficiari sono i manager che sono investiti delle più dirette responsabilità in termini di risultati strategici ed economici.

 

Piano di stock option

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di aumentare il capitale sociale a pagamento, per l'ammontare massimo di euro 608.500, con emissione di un numero massimo di 608.500 azioni ordinarie del valore nominale di 1 euro, godimento regolare, da offrire in opzione ai manager al prezzo di 2,977 euro, pari alla media aritmetica dei prezzi ufficiali sul Mercato Telematico Azionario gestito dalla Borsa Italiana S.p.A. rilevati nell'ultimo mese precedente la data odierna.
Il diritto di sottoscrizione potrà essere esercitato dopo tre anni dalla attribuzione dell'opzione e per cinque anni.

 

Piano di stock grant

Il Consiglio di Amministrazione ha altresì definito in 121.700 il numero massimo di azioni ordinarie del valore nominale di 1 euro da assegnare al Presidente e ai dirigenti individuati.
Le azioni saranno offerte a titolo gratuito dopo tre anni dall'attribuzione, sulla base del confronto del T.S.R. (Total Shareholder Return) della Società nel triennio 2002-2004 rispetto a quello di un paniere di aziende italiane ed europee del settore utility.

Page Alert
ultimo aggiornamento
05 agosto 2016 - 16:17 CEST