Login    

Snam Rete Gas smentisce l'esistenza del rischio di un tributo ambientale al momento del deposito del prospetto informativo

Price sensitive

Snam Rete Gas smentisce la dichiarazione dell'esistenza di un "rischio non dichiarato" contenuta nell'articolo apparso oggi su La Repubblica. In particolare la Società contesta l'affermazione secondo cui Snam Rete Gas non avrebbe deliberatamente fornito notizia alcuna "del rischio siciliano" nel proprio prospetto informativo del 13 novembre 2001, in quanto il tributo ambientale è stato inserito dalla Giunta Regionale Siciliana nel testo della Finanziaria, in data successiva, cioè il 14 dicembre 2001 per poi essere approvato nel marzo 2002.
Si precisa, inoltre, che nella Finanziaria della Regione Sicilia del 3 maggio 2001, art. 5, successivamente bocciato dal Commissario dello Stato, si faceva riferimento a un tributo da applicare sul "possesso del gas metano vettoriato". Snam Rete Gas svolge una pura attività di trasporto, senza avere alcuna relazione con il possesso del gas metano.

Page Alert
ultimo aggiornamento
05 agosto 2016 - 16:17 CEST