Login    

Terminale OLT: riprendono i lavori per la posa della tubazione sottomarina

In viaggio verso la costa la nave posatubi S355

Livorno, 24 settembre 2010 - Proseguono i lavori di realizzazione dell’allacciamento del Terminale di rigassificazione della OLT Offshore LNG Toscana alla rete nazionale dei gasdotti.

Dal prossimo 1 ottobre Snam Rete Gas riprenderà la costruzione del tratto sottomarino, sospesa durante il periodo di balneazione in base alle prescrizioni ricevute in sede di Valutazione d’Impatto Ambientale.
In questa seconda fase, partendo dal punto in cui erano stati conclusi i lavori del primo tratto, la nave posatubi S355 – già in viaggio verso la costa - realizzerà la posa di circa 6 km di condotta sottomarina fino all’approdo costiero al Canale Scolmatore che verrà realizzato mediante lo scavo di un tunnel sottomarino.
Il tratto successivo al tunnel sarà realizzato attraverso lo scavo di una trincea sul fondale marino con l’ausilio di uno specifico mezzo navale.

 

La conclusione dell’attività di posa è prevista per marzo 2011.

 

Contatti societari

Investor Relations Snam Rete Gas
Tel.: +39 02.520.67272 - Fax: +39 02.520.67803
Casella e-mail: investor.relations@snamretegas.it

Relazioni Esterne Snam Rete Gas
Tel.: +39 02.520.67691 - Fax: +39 02.520.69227
Casella e-mail: relazioni.esterne@snamretegas.it

Ufficio Stampa Eni
Tel.: +39 02.520.31875 - +39 06.5982398
Casella e-mail: ufficio.stampa@eni.it


Il presente Comunicato è disponibile anche sul sito www.snamretegas.it

Page Alert
ultimo aggiornamento
05 agosto 2016 - 16:18 CEST