Login    

Attività di stoccaggio del gas naturale 3° periodo di regolazione

Price sensitive

Definiti i criteri tariffari per il terzo periodo di regolazione per il servizio stoccaggio del gas naturale:

  • RAB: definito con la metodologia del costo storico rivalutato
  • Tasso di remunerazione: 6,7% in termini reali prima delle imposte
  • Incentivi ai nuovi investimenti: maggiore remunerazione del 4% fino ad un massimo di 16 anni

San Donato Milanese, 5 agosto 2010 - L’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas, con la deliberazione ARG/gas n. 119/10, ha definito i criteri per la determinazione delle tariffe per il servizio di stoccaggio del gas naturale per il 3° periodo di regolazione (1 gennaio 2011-31 dicembre 2014).

La valutazione del capitale investito netto (RAB) viene effettuata sulla base della metodologia del costo storico rivalutato.

Il tasso di remunerazione (WACC) del capitale investito netto è stato fissato pari al 6,7% in termini reali prima delle imposte.

Gli incentivi ai nuovi investimenti vengono confermati prevedendo una maggiore remunerazione del 4% rispetto al tasso base (WACC) per un periodo di 8 o 16 anni in relazione alla tipologia di investimento.

Gli ammortamenti delle infrastrutture vengono sottratti dal meccanismo del price cap.

I costi operativi riconosciuti vengono determinati con riferimento ai costi operativi sostenuti nell’esercizio 2009. Viene confermata la metodologia del price cap ai fini dell’ aggiornamento dei costi operativi.

Riferimenti societari

Investor Relations Snam Rete Gas
Tel.: +39 02.520.67272 - Fax: +39 02.520.67803
Casella e-mail: investor.relations@snamretegas.it

Relazioni Esterne Snam Rete Gas
Tel.: +39 02.520.67691 - Fax: +39 02.520.69227
Casella e-mail: relazioni.esterne@snamretegas.it

Ufficio Stampa Eni
Tel.: +39 02.520.31875 - +39 06.5982398
Casella e-mail: ufficio.stampa@eni.it

Page Alert
ultimo aggiornamento
05 agosto 2016 - 16:18 CEST