Login    

Svezia, cresce il trasporto pubblico a metano

Solaris fornirà alla società del Tpl Vy Buss 40 veicoli a Cng

Il trasporto pubblico a metano cresce anche in Svezia. Solaris ha firmato infatti nei giorni scorsi un contratto per la fornitura all’operatore del Tpl Vy Buss di 40 veicoli alimentati a Gnc. Si tratta in particolare di 24 Solaris “Urbino 12” e 16 “Urbino 18 articolati”. I mezzi saranno consegnati intorno alla metà del prossimo anno ed entreranno in servizio a Gävle, nella Svezia centrale.
“Siamo contenti di iniziare a lavorare con Solaris, che ha rispettato tutti i nostri requisiti”, sottolinea il direttore tecnico di Vy Buss, Andreas Ehrenborg, “in questo modo garantiremo le condizioni migliori per la soddisfazione dei nostri clienti”.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
16 settembre 2019 - 16:30 CEST