Login    

Camion, il mercato premia Gnl e Gnc

Gas naturale in controtendenza rispetto al calo delle immatricolazioni totali

Continuano a diminuire le immatricolazioni complessive degli autocarri. Ad agosto stati registrati 1.165 mezzi con Ptt oltre le 3,5 ton, in calo del 22,4% rispetto al 2018 e negli 8 mesi si registra una contrazione delle immatricolazioni complessive del 4,8% a 16.813 unità.
In controtendenza Gnl e metano, che segnano rispettivamente ad agosto 15 e 27 nuove registrazioni (erano 5 e 8 nello stesso mese dall’anno scorso), portando il totale del periodo gennaio-agosto a quota 789 e 315 unità. Valori che per le due alimentazioni si traducono in aumenti del 41,4% e del 64,1%, a fronte del -7% archiviato negli 8 mesi dai veicoli diesel (a 1.109 unità). Segno meno nel periodo anche per gli ibridi gasolio/elettrico (-25% a 63 unità), mentre i veicoli elettrici passano da 3 a 6 e i benzina si azzerano (da 8 unità).

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

 

Page Alert
ultimo aggiornamento
17 settembre 2019 - 14:55 CEST