Login    

Lombardia, siglato protocollo per lo sviluppo sostenibile

Economia circolare, qualità dell’aria e dell’acqua, biodiversità, promozione del green public procurement

raffineria.jpgIl presidente della Lombardia, Attilio Fontana, e l’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, hanno siglato mercoledì il “ Protocollo Lombardo per lo sviluppo sostenibile”, con il quale la Regione si impegna a “diventare leader in Europa nell’attuazione delle politiche per l’ambiente”.
Il Protocollo, precisa una nota, prevede in particolare la transizione a un’economia circolare a basse emissioni di carbonio, il miglioramento della qualità dell'aria e della qualità del sistema dei trasporti, lo sviluppo della infrastruttura verde regionale e delle iniziative per la natura e la biodiversità, l’integrazione delle politiche urbanistico/territoriali con quelle di qualità delle acque e difesa dal rischio idrogeologico, il contenimento del consumo di suolo, la  promozione del green public procurement e il rafforzamento dell’inclusione e coesione sociale.
“La definizione di obiettivi comuni tra i vari sottoscrittori, che rappresentano il mondo associativo, dell’industria, delle imprese, dei sindacati, va nella direzione dell’applicazione dell’Agenda 2030 dell’Onu e di un futuro di sviluppo sostenibile”, ha commentato Fontana.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
19 settembre 2019 - 15:46 CEST