Login    

Artico, primo bando per il programma di ricerche

Le proposte potranno essere presentate al Cnr fino al 6 dicembre

Il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) ha lanciato il primo bando del Programma di Ricerche in Artico (Pra) 2018/2020, finanziato dalla Legge di Bilancio 2018.
Il bando, precisa una nota, disciplina le procedure per il finanziamento da parte del Cnr di attività di ricerca rivolte ad approfondire le conoscenze in Artico, in linea con gli obiettivi scientifici del Pra. Ciascuna proposta potrà avere un costo compreso fra 50.000 e 250.000 euro, essere presentata da uno a cinque enti pubblici di ricerca o università e avere una durata non superiore a 36 mesi.
Le domande di partecipazione al bando potranno essere presentate fino al prossimo 6 dicembre.
Il Pra 2018/2020, sottolinea la nota, consente all’Italia di realizzare gli obiettivi fissati dalla Strategia italiana per l’Artico e di attuare gli impegni assunti dal nostro Paese con la dichiarazione congiunta dei ministri della Ricerca firmata a Washington il 28 settembre 2016 alla prima Arctic Science Ministerial.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
31 ottobre 2019 - 15:43 CET