Login    

Parlamento Europeo va a idrogeno

Parlamento Europeo va a idrogeno

Test tra Bruxelles e Strasburgo con un veicolo a celle a combustibile

Per promuovere ulteriormente le tecnologie dell’idrogeno nei mercati europei, una Toyota Mirai è stata aggiunta alla flotta di auto del Parlamento Europeo a scopo di test.
Gli europarlamentari hanno così avuto l’opportunità di provare tra il 2 e il 16 marzo il nuovo veicolo a celle a combustibile a idrogeno nell’area di Bruxelles, ma anche di effettuare test su percorrenze più lunghe tra Bruxelles e Strasburgo.
Utilizzando la Toyota Mirai a idrogeno, alimentata presso una stazione di rifornimento di Air Liquid a Bruxelles e una stazione di H2Mobility Germany a Strasburgo, il Parlamento Europeo intende sostenere la sua richiesta di diffondere i veicoli a emissioni zero e le relative infrastrutture di rifornimento, spiega una nota.
“Per noi è estremamente importante che la tecnologia dell’idrogeno possa essere sperimentata da quante più persone possibile”, ha commentato il senior manager di Toyota Motor Europe, Didier Stevens.


Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
23 marzo 2020 - 12:20 CET