Login    

Conto termico, il Gse aggiorna il contatore

Richiesti incentivi per 1 miliardo e 65 mln €

Dall’avvio del Conto termico al 1° ottobre scorso sono pervenute al Gse oltre 361.000 richieste di incentivi e sono stati complessivamente impegnati incentivi per un ammontare pari a 1 miliardo e 65 mln €, di cui 307 mln € per interventi realizzati dalla PA e 758 mln € per quelli dei privati.
In base al “contatore” del Gestore, l’impegno di spesa per il 2020 ammonta complessivamente a 307 mln €, con un incremento di 14 mln € rispetto al mese precedente “per effetto delle nuove richieste ammesse agli incentivi per le quali è previsto il pagamento dei corrispettivi nell'anno in corso”, sottolinea il Gestore.
L'impegno di spesa per il 2020 è rivolto per circa 213 mln € a interventi realizzati da privati e per circa 94 mln € ad interventi realizzati dalla PA di cui 49 mediante prenotazione. I tre importi di incentivi impegnati sono compatibili con i limiti di spesa annui previsti per privati, PA e prenotazioni, rispettivamente pari a 700, 200 e 100 mln €.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
14 ottobre 2020 - 12:46 CEST