Login    

Transizioni verde e digitale, la Commissione Ue propone 10 partenariati

Finanziamenti per 10 mld €. Spazio anche all’idrogeno green

La Commissione Ue ha proposto di istituire 10 nuovi partenariati tra l’Unione, gli Stati membri e l’industria. “L’obiettivo è quello di accelerare la transizione verso un’Europa verde, climaticamente neutra e digitale e migliorare la resilienza e la competitività dell’industria europea”.
Bruxelles erogherà quasi 10 miliardi € di finanziamenti “e i partner metteranno a disposizione almeno un importo equivalente in investimenti”.
I partenariati europei istituzionalizzati proposti mirano, tra l’altro, a sviluppare aeromobili efficienti a basse emissioni di carbonio per un’aviazione pulita, sostenere l’uso di materie prime biologiche rinnovabili nella produzione di energia, garantire la leadership europea nelle tecnologie e nelle infrastrutture digitali e aumentare la competitività del trasporto ferroviario. Per quanto riguarda l’idrogeno “pulito” la Commissione precisa che il partenariato accelererà lo sviluppo e l’attuazione di una catena del valore europea, contribuendo a sistemi energetici sostenibili, decarbonizzati e pienamente integrati.

Energy Morning è un servizio di informazione su fatti e notizie relativi al mondo dell'energia. In quanto tale, i contenuti non riflettono direttamente né indirettamente la visione e la strategia di Snam sugli argomenti trattati.

Page Alert
ultimo aggiornamento
24 febbraio 2021 - 10:12 CET